Nicolas Maupas, “Il bacio con Domenico ha dato fastidio? Mi fa piacere”

La sua relazione in Un Professore ha fatto scalpore, ma per Nicolas Maupas è giusto che se ne discuta se può portare ad un cambiamento.

nicolas maupas bacio con domenico cuomo
Nicolas Maupas (Blueshouse.it)

È uno dei volti del nuovo cinema italiano su cui si sta puntando e che piace. Con Mare Fuori Nicolas Maupas ha conosciuto un successo che sembra essere inarrestabile. Dalla serie cult di Rai2 è arrivato poi il set di Un Professore e altri successi come Noi Siamo Leggenda e il più recente Odio il Natale su Netflix.

L’attore ha iniziato a recitare per gioco, una necessità per distrarre la madre costretta in casa perché malata e “il bisogno di inventare storie per farla ridere“. Poi è approdato all’accademia, ha studiato e il provino di Mare Fuori e il ruolo di Filippo O’ Chiattil gli ha cambiato la vita. Nei suoi personaggi, in questi primi anni di carriera, ha affrontato ruoli che in modo o nell’altro hanno affrontato temi importanti. Su tutti forse quello di Simone Balestra in Un Professore dove interpreta il ruolo difficile del figlio del prof. che impara a conoscere se stesso e la sua identità sessuale. Su questo la serie Rai ha saputo affrontare un tabù che fino a poco tempo fa sarebbe stato censurato.

Può una fiction aiutare il cambiamento?

nicola maupas e damiano gavino
Nicolas Maupas con il collega Damiano Gavino (Blueshouse.it)

Qualche anno fa alla messa in onda si Rai2 della serie americana Le regole del delitto perfetto, la scena di un bacio omosessuale era stata censurata; eliminata perché avrebbe potuto “urtare la sensibilità” di qualcuno. I fan della serie si ribellarono, la vicenda arrivò agli attori della serie stessa che si schierarono contro questa scelta.

Sembra essere passata una vita da quell’episodio. La Rai che allora fu costretta a chiedere scusa per la censura è arrivata poi a raccontare di un amore tra due uomini. La storia di un ragazzo che scopre la sua omosessualità con tutto quello che questo può comportare. Non è la prima volta che Un Professore affronta questa tematica, già nella prima stagione sembrava essere nato qualcosa tra Simone e Manuel, in questa seconda stagione c’è stata poi una variazione di trama ed è arrivato Mimmo, interpretato da Domenico Cuomo.

Tralasciando il fatto che a molti appassionati della serie, la scelta di far nascere una storia tra Simone e Mimmo non è piaciuta perché resta l’idea di Manuel come perfect match, il bacio tra i due ragazzi ha suscitato comunque qualche polemica.

Polemiche che Nicolas Maupas affronta in una recente intervista a Vanity Fair. Alla rivista ammette quanto gli faccia “piacere essere portavoce del cambiamento, che un bacio tra due uomini sia andato in scena sulla Rai, in prima serata“. I commenti omofobi lo lasciano comunque riflettere, perché se per lui è recitazione comprende che molti vivono queste situazioni. Un bacio che “ha dato fastidio” ma che per lui può essere solo un aiuto.

La rivincita dei maschi fragili

Maupas della sua vita privata non vuole parlare, preferisce tutelarla il più possibile visto che il suo è un lavoro che già espone troppo della sua vita. Racconta però della sua rivincita, attuata attraverso i suoi personaggi. Mette in scena maschi fragili che gli danno soddisfazione, lui che spesso si è sentito a disagio e non ha mai voluto essere un maschio alfa.

Impostazioni privacy