Nek, che lavoro faceva prima di diventare famoso? La risposta lascia sbalorditi

Cantante tra i più amati in assoluto, prima di diventare famoso Nek si è dedicato a un particolare lavoro. Si tratta di un’attività inaspettata, scopriamo in cosa consiste.

Nek
Nek, il cantante (Blueshouse.it)

Talento innato per la musica, timbro unico, occhio azzurri e fascino unico. Nek è uno dei cantanti più amati sulla scena italiana. Conosciuto per le sue hit iconiche, il cantautore è nato a Sassuolo il 6 gennaio 1972. All’anagrafe Filippo Neviani, fin da giovanissimo è stato appassionato di musica: intorno ai 19 anni si avvicina allo studio della batteria e della chitarra.

Dopo un’esperienza in un gruppo musicale, debutta come solista negli anni Novanta al Festival di Sanremo sotto il nome di Nek. Ma il grande successo, arriva nel 1997 con la firma del contratto con la Wea, in seguito alla quale lancia “Laura non c’è”, con cui si aggiudica 6 dischi di Platino.

Da quel momento, il cantante incide innumerevoli brani di grande successo, distinguendosi come uno degli artisti italiani più famosi in assoluto. Ma prima di diventare un noto cantante di cosa si occupava? Scopriamolo nel dettaglio (scopri un retroscena scottante su un altro famoso artista).

Nek, che lavoro faceva prima di diventare famoso

Nek, il cantante
Nek (Blueshouse.it)

Cresciuto a Sassuolo, in provincia di Modena, Nek in passato si occupava di un’attività molto diversa rispetto rispetto a oggi. Se attualmente lo conosciamo con un affermato cantante, anni fa il classe 1977 si è dedicato a un particolare lavoro: l’artista è cresciuto tra i trattori e i contadini che lavoravano per il padre.

Per lui prendersi cura della terra è sempre stato un hobby: malgrado sia un’attività faticosa e che implica sudore e impegno, il cantante ha sempre provato molta soddisfazione in questa attività. Dopo la scomparsa di suo padre nel 2022, Nek ha continuato  nel tempo libero a dedicarsi a questa passione, grazie alla quale ricarica le sue energie (scopri un retroscena su uno storico cantante italiano).

Nek, i dettagli della sua vita privata

In passato, Nek ha avuto pesanti problematiche legate alle dipendenze. Durante il periodo del liceo, l’artista è finito nel tunnel delle droghe, dal quale è riuscito a uscire grazie alla musica.

Dopo quel periodo buio, l’artista ha ritrovato la retta via. Sposato con Patrizia Vacondio, i due hanno avuto la figlia Beatrice, alla quale il cantante ha dedicato molti brani. Sposatisi nel 2006, insieme da 20 anni, Nek e la moglie hanno superato dei momenti difficili per via di tradimenti poi perdonati.

Per quanto riguarda la sua sfera privata, si sa che Nek è molto religioso: lo scorso anno, il 51enne è rimasto molto toccato dalla perdita del padre, dolore che è riuscito ad affrontare solo grazie alla fede.

Impostazioni privacy