Naike Rivelli, l’attrice si scaglia contro Chiara Ferragni in un video sui social

Naike Rivelli ha pubblicato un video sul proprio profilo Instagram imitando e scagliandosi contro Chiara Ferragni sulla questione del “Pandoro gate”.

Naike Rivelli
Naike Rivelli, l’attrice pubblica un video in cui imita Chiara Ferragni (Blueshouse.it)

Naike Rivelli ha pubblicato un nuovo video sui social scagliandosi ancora una volta contro l’influencer Chiara Ferragni. Fra le due non corre buon sangue e la Rivelli si è soffermato su quanto accaduto in queste settimane con quello che è stato ribattezzato come “pandoro gate”.

È di qualche settimana fa, difatti, la notizia che l’imprenditrice digitale è stata multata dall’Antitrust “per pratica commerciale scorretta”. Nel video di qualche ora fa, la figlia di Ornella Muti ha imitato la Ferragni parlando della questione. Facciamo un passo indietro e spieghiamo cosa è successo.

Naike Rivelli, si scaglia contro la Ferragni sulla questione “Pandoro gate”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli)

Per settimane non si è parlato di altro: le sanzione da parte dell’Antitrust alle società riconducibili a Chiara Ferragni e a Balocco per pratica commerciale scorretta per la vicenda dei pandori. Dopo le scuse e giorni di silenzio, Chiara Ferragni è tornata sui social pubblicando due storie.

Proprio sul “Pandoro gate”, qualche ora fa, è intervenuta Naike Rivelli condividendo un video in cui imita la celebre influencer ed il marito, il rapper Fedez parlando della questione. L’attrice e cantante nella didascalia ha scritto: “Ho trovato questo video che feci un anno fa. UN ANNO FA! Un anno intero in cui chi oggi si scusa, poteva interessarsi prima visto che ne parlavano in tanti di questa questione del pandoro e la puzza di beneficenza fatta male. Mi è sembrato che ai tempi l’atteggiamento della signora Ferragni era molto indignato e disdegnato delle accuse di finta beneficenza”.

Naike Rivelli e il suo lungo post su Instagram

Da qualche tempo, la figlia di Ornella Muti lancia frecciatine a Chiara Ferragni, oggi l’ennesima. La Rivelli si è lasciata andare ad un lungo sfogo scrivendo che l’influencer all’epoca delle prime accuse si era mostrata indignata. “Solo che a quei tempi – ha aggiunto l’attrice– c’era il super impegno Sanremo, e all’improvviso dopo aver dedicato la vita a spingere i giovani a comprare fast fashion e mangiare fast food e ostentare un lusso esagerato con i bambini in prima fila esposti ad un reality show in mondo visione, si era impegnata a sostenere la violenza contro le donne scendendo con uteri sul petto le scale del palco”.

Infine, la Rivelli ha poi sottolineato che nei mesi precedenti alla multa dell’Antitrust erano arrivate le accuse della Codacons e del suo presidente Carlo Rienzi che erano state respinte. Insomma, Naike Rivelli con il suo video ha voluto sottolineare che da tempo la questione del pandoro sarebbe stata ignorata e sottovalutata.

Impostazioni privacy