Naike Rivelli, il post quasi senza veli con la Muti che prende in giro l’influencer

Una Naike Rivelli sempre pronta a sottolineare tutto quello che non va si scaglia con grande sarcasmo contro una figura, il tutto con l’aiuto della madre.

Naike Rivelli è sempre una presenza costante sui social, e lo è con un’aura autoproclamata di personaggio irriverente e dissacrante, pronto a fare critica sulle convenzioni e sulle pompose formalità senza alcuna distinzione. Il ché è un qualcosa che le riesce molto bene.

Naike Rivelli e il post contro gli influencer, ovviamente senza vestiti
Naike Rivelli (Blueshouse.it)

Se siete alla ricerca di qualcosa di diverso su Instagram rispetto ai soliti reel di gattini, sfide social assurde e quant’altro, Naike Rivelli è proprio il personaggio pubblico giusto al quale rivolgersi per vedere qualcosa di diverso. E sempre in vesti (in realtà spesso in “non-vesti”) provocatorie.

La figlia di Ornella Muti ha un ottimo rapporto con il suo corpo, anche ora che ha 49 anni. A vederla però non si direbbe affatto ed il merito è tutto della sua alimentazione sana, dello yoga che pratica da molto tempo e del sapere come mantenersi in forma, anche divertendosi.

La sempre bella Naike Rivelli sa bene però che, soprattutto da parte di una donna, occorre andare al di là dell’aspetto estetico. Questo è proprio ciò che lei è sempre riuscita a fare, ovvero bucare lo schermo con i suoi post provocatori. Non c’è niente di meglio che lanciare un messaggio uscendo fuori dalle righe, a volte.

Come definiremmo Naike? Vulcanica, assolutamente. E lei ha sempre dimostrato di avere un’ottima intesa con la sua celebre mamma. La quale riesce a conservare i suoi tratti di bellezza che la rendono sempre molto simile a quando era giovane.

Naike Rivelli, splendida e dissacrante con mamma Ornella Muti

Naike Rivelli e il post contro gli influencer, ovviamente senza vestiti
Naike Rivelli ed Ornella Muti (Blueshouse.it)

La 68enne Ornella Muti è sempre elegante, e sua figlia è invece un tipo di bellezza diverso, più prorompente.

Insieme però riescono ad assortirsi molto bene. Le possiamo ammirare mentre si scattano un selfie in bagno, abbracciate. Tutte e due rivolgono i rispettivi sguardi in direzione della fotocamera, con la Muti poco vestita e la Rivelli anche meno. E sono entrambe bellissime.

L’attenzione però è tutta rivolta alle parole utilizzate come accompagnamento per questo scatto. Si legge quella che è una critica alla figura degli influencer.

E si può evincere come entrambe pensino che in generale chi si assurge al ruolo di spostare l’opinione delle masse lo faccia però senza lasciare un insegnamento solido, senza riuscire ad essere (o prendere a cuore questa missione) un buon esempio per gli altri. Soprattutto per i più giovani.

Inoltre il fatto di apparire quasi senza veli può essere leggibile con la tendenza fin troppo marcata da parte di alcune giovani influencer di accalappiare consensi per l’appunto apparendo con pochissimi vestiti addosso. E di giocare solo sulle proprie curve.

Anche la Rivelli si spoglia a volte, ma lo fa non per ottenere consensi ma per lanciare la sua satira caustica. Chi la critica spesso lo fa fermandosi solo all’apparenza e non al contenuto. Ed il suo modo di fare satira, diciamo la verità, non sbaglia quasi mai. La Rivelli poi non ha mancato di dire la sua sulla querelle Giambruno-Meloni oltre a cantarne quattro a Fedez, proprio di recente.

Impostazioni privacy