Maria De Filippi e Raffaella Carrà, il dialogo (da brividi) sull’adozione: “Lo trovo profondamente ingiusto”

Maria De Filippi e Raffaella Carrà sono state protagoniste di un faccia a faccia passato alla storia, in cui si sono confrontate sul tema dell’adozione, lasciandosi andare a forti confessioni.

Maria De Filippi
Maria De Filippi, la conduttrice (Blueshouse.it)

Carismatiche, talentuose e dalla presenza scenica immensa. Maria De Filippi e Raffaella Carrà sono due stelle senza tempo della televisione, pilastri immensi che ne hanno segnato la storia.

Entrambe alla guida di programmi di successo, sono tra i nomi più conosciuti sul piccolo schermo. Oltre che conduttrici di talento, sono due donne forti e dal carattere di ferro, che hanno saputo costruire carriere immense. Malgrado oggi Raffaella non ci sia più, la sua figura è indimenticabile: su di lei spunta un video dal passato che la vede protagonista al fianco di Maria intenta a parlare del tema dell’adozione, argomento a cui ha sempre tenuto moltissimo.

Maria De Filippi e Raffaella Carrà, il forte confronto sull’adozione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AdoptLife.Info (@adoptlife.info)

“È una roba assurda”. Questo il commento di Maria De Filippi durante un dialogo con Raffaella Carrà sul tema dell’adozione. Quest’ultima ha sottolineato come non comprenda il perché nel Bel Paese sia necessario essere sposati per poter adottare. Raffaella ha raccontato come le sarebbe piaciuto molto adottare un figlio, ma come non abbia potuto, non essendo sposata: la legge italiana non lo consente per chi non è legato in matrimonio, a differenza di paesi come la Spagna. “La trovo una cosa ingiusta”, il commento della Carrà che nel corso della sua vita non ha mai avuto figli, ma ne ha adottati diversi a distanza.

La Carrà ha sempre avuto molto caro il tema dell’adozione, dedicando anche dei programmi di approfondimento sulla questione, quali “Contigo”, trasmesso in Spagna, e “Amore”, in onda in Italia nel 2006. Maria, invece, ha adottato il figlio Gabriele Costanzo, oggi 32 anni, con cui è legatissima e lavora a stretto contatto, visto che è impegnato dietro le quinte dei suoi format.

Maria De Filippi e Raffaella Carrà, due pezzi da novanta della televisione: il loro rapporto

Maria De Filippi
Maria De Filippi, la conduttrice (Blueshouse.it)

Tra i volti femminili più famosi dello spettacolo, spiccano di certo quello di Maria De Filippi e di Raffaella Carrà. Regine della televisione, entrambe ne hanno scritto la storia, dedicando tutta la loro esistenza a questo mondo.

Unite da uno splendido rapporto di stima e affetto reciproco, quando Raffaella si è spenta nel 2021, all’età di 78 anni, Maria l’ha ricordata con commozione (qui trovi un focus sulla docuserie dedicata alla vita della Carrà). La De Filippi non dimentica mai la sua partecipazione ad “Amici”. Quando approdava negli studi, Raffaella aveva sempre tutto pronto: le sue esibizioni erano impeccabili.

Impostazioni privacy