Loredana Bertè, le sue condizioni di salute preoccupano: “servono accertamenti urgenti”

Loredana Bertè, come sta? Le sue condizioni di salute hanno allarmato i fan: tutti gli aggiornamenti su cosa è successo negli ultimi giorni

Loredana Berté condizioni salute preoccupano
Loredana Berté (Blueshouse.it)

Loredana Bertè negli ultimi giorni ha fatto preoccupare molto i suoi fan. L’artista è una leonessa, lo sappiamo bene e l’ha dimostrato ancora una volta sul palco dell’Ariston con la sua “Pazza”. Dopo l’ennesima esperienza sanremese, in programma il suo tour in Italia. Dopo la prima tappa di Milano con gran successo, la Bertè doveva essere in concerto a Roma ma tutto è stato annullato all’ultimo momento per via delle condizioni di salute dell’artista che hanno necessitato il ricovero in ospedale. Ma come sta ora? Vediamo di fare chiarezza.

Loredana Bertè, perché è stata ricoverata d’urgenza

Loedana Bertè come sta
Loedana Bertè nel corso del concerto di Milano (Blueshouse.it)

“Resta ricoverata in osservazione, in quanto saranno necessari ulteriori accertamenti urgenti”. Così aveva fatto sapere lo staff di Loredana Bertè all’indomani dell’11 marzo, data in cui la cantante si è sentita male e nel corso della quale si sarebbe dovuta esibire al Brancaccio di Roma. “Il recente ricovero romano in una clinica” è stato necessario “a causa di problemi acuti all’intestino” ha fatto sapere lo staff precisando che la stessa “era già stata operata due volte lo scorso anno”.

Nel mentre la data romana del concerto di Loredana è stata riprogrammata per il 15 maggio ed in via precauzionale anche quella di venerdì 15 marzo di Varese, al 10 di maggio. Per il momento, invece, resta confermata la data del concerto di Torino del 19 marzo. I biglietti acquistati per le date rimandate saranno comunque validi per gli appuntamenti riprogrammati. Per chi non potrà esserci potrà chiedere il rimborso.

Come sta ora Loredana?

Questa mattina la cantante ha aggiornato i suoi fan sulle sue condizioni di salute. Sta meglio e nella giornata odierna rientrerà a Milano. Nel corso del ricovero romano, ha detto la Bertè, le è stata fatta una “terapia d’urto” insieme ad “esami ed accertamenti vari che dovrò continuare a Milano seguita da chi di dovere”.

Sta meglio dunque la cantante anche se resta sotto osservazione dei medici. Ha voluto però scusarsi per lo spostamento dei concerti di Roma e Varese definendosi “mortificata” ma le sue condizioni fisiche non le “hanno consentito di sostenere impegni come un concerto di 2 ore in piedi senza pause e relativi spostamenti”. Annuncia però la sua presenza di venerdì a “The Voice Senior” su Rai 1.

Impostazioni privacy