Laura Pausini, la vita comincia a 50 anni: “Mai stata meglio”

Nessuna è come lei: Laura Pausini è l’artista italiana dei record ed ora che è arrivata al suo cinquantesimo compleanno parla dei traguardi più significativi che ha toccato.

Laura Pausini compie 50 anni e parla dei suoi successi in carriera e nella vita
Laura Pausini (Blueshouse.it – Foto Instagram)

Laura Pausini ha festeggiato i 50 anni di età. Un traguardo importante nella vita di ogni persona. Mezzo secolo di vita che, nel caso della cantante originaria di Faenza, in provincia di Ravenna, corrispondono a tanti successi conseguiti. Tanto nella sua carriera di artista affermata sia in Italia che nel resto del mondo quanto nella sua vita privata, Laura Pausini non ha conosciuto altro che soddisfazioni.

Lei è l’artista italiana con più presenze in assoluto nelle classifiche billboards, con anche due primi posti. Ed è anche la prima italiana adavere vinto un Latin Recording Academy Person of the Year. La prima italiana indicata dalla autorevole rivista “People” come una delle donne più influenti del 2024.

E non dimentichiamo anche il Grammy Awards vinto nel 2006 ed il Golden Globe ottenuto nel 2021. Oltre al Festival di Sanremo 1993 nella categoria Novità con la celebre canzone “La solitudine”. E tanti altri sono i premi ed i record vinti da Laura Pausini, che in totale può vantare la bellezza di più di 70 milioni di dischi in tutto il pianeta. E con 226 dischi di platino.

Nel privato invece da molto tempo Laura Pausini ha trovato stabilità, grazie all’amore reciproco che vige con Paolo Carta. I due stanno insieme dal 2005, nel 2013 hanno avuto la figlia Paola e si sono sposati nel 2023. Lui è il suo chitarrista e produttore artistico.

Laura Pausini, la vita è così bella

Laura Pausini compie 50 anni e parla dei suoi successi in carriera e nella vita
Laura Pausini in posa (Blueshouse.it – Foto Instagram)

La Pausini ha attraversato un periodo di crescita significativo negli ultimi due anni. Il suo compleanno le ha dato modo di riflettere sulle pressioni e le aspettative legate all’età, smentendo i pregiudizi sulle donne in ambito musicale dopo i 40 anni.

Lei ricorda di aver programmato un futuro limitato per sé stessa, essendo stata consigliata a sfruttare al massimo i primi anni di carriera. E ha sfidato le aspettative, mantenendo la propria autenticità e scegliendo di cantare in italiano anziché conformarsi al mercato inglese.

L’artista romagnola ha sempre usato la sua voce e la sua musica per affrontare temi importanti, come la violenza sulle donne, dimostrando un impegno sociale significativo. La cantante sottolinea l’importanza della creatività e della coerenza, resistendo alle pressioni esterne e mantenendo sempre la propria identità.

Alla rivista “Vogue” la Pausini riflette sulle sue origini e sui valori che ha ereditato, mantenendo sempre un legame con la sua infanzia e con le persone che l’hanno formata. La sua vocazione artistica è nata da una passione precoce per la musica e per la diversità, che l’ha guidata lungo un percorso di crescita personale e musicale.

Se c’è qualcuno che incarna l’autenticità, la resilienza e la determinazione, quella è proprio Laura Pausini. Tanto sul palco che tra le quattro mura di casa. E più volte ha dimostrato che, nonostante le sfide e le pressioni, è possibile realizzare i propri sogni e restare fedeli a se stessi.

Impostazioni privacy