Kasia Smutniak mostra la sua malattia senza più vergogna: “Spero di dar forza a tante persone”

Kasia Smutniak si è aperta sulla malattia di cui soffre ormai da anni. L’attrice ha svelato come oggi viva la patologia che ha trasformato il suo aspetto, lanciando anche un importante messaggio di speranza.

Kasia Smutniak, l'attrice
Kasia Smutniak (Blueshouse.it)

Dal fascino travolgente, Kasia Smutniak è un’attrice amatissima, che anno dopo anno ha fatto breccia nel cuore del pubblico con la sua bellezza e le sue doti nella recitazione. Di origini polacche, la classe 1979 si è affermata da giovanissima come modella, per poi essere notata da un’agenzia di Milano.

Trasferitasi in Italia, Kasia ha debuttato sul piccolo schermo recitando in innumerevoli pellicole e fiction di successo. Oltre che per la sua carriera, la Smutniak è finita spesso al centro delle cronache rosa per i suoi amori. In particolare, la sua love story con Pietro Taricone ha riempito le pagine di gossip: la Smutniak ha conosciuto l’ex gieffino sui set ed è stato subito amore a prima vista. La loro storia è durata 7 anni e ha visto anche la nascita della figlia Sophie. Poi, un tragico incidente verificatosi durante un lancio in paracadute ha spento Taricone a soli 35 anni, lasciando un vuoto indelebile nel cuore della Smutniak. Dal 2011, Kasia è in coppia con il produttore Domenico Procacci, suo attuale compagno.

Nonostante la felicità ritrovata, la perdita di Taricone è stata un duro colpo per l’attrice, difficile ancora oggi da superare. Oltre a questo dramma, Kasia ha dovuto fare i conti con un problema di salute: la classe 1979 si è ammalata (qui trovi un approfondimento sulla patologia che ha colpito un noto cantante).

Kasia Smutniak e la sua malattia: di cosa si tratta

Kasia Smutniak
Kasia Smutniak, l’attrice (Blueshouse.it)

Oltre che attrice dal grande talento, Kasia Smutniak è nota per il suo fascino travolgente. Fisico da statua, lineamenti angelici, folta chioma castana, la sua bellezza non ha eguali. Da alcuni anni però il suo aspetto si è trasformato per via di una malattia, che con il tempo ha imparato ad accettare: si tratta della vitiligine, di cui soffre da molto tempo.

Questa patologia della pelle inizialmente ha spaventato l’attrice, ignara della sua evoluzione. La vitiligine porta alla perdita dei melanociti, provocando lo schiarimento della pelle in alcune zone, che sembrano così presentare delle macchie. Nel tempo, Kasia ha accettato questa patologia, imparando a convivere con il suo nuovo aspetto, amandolo e percependolo come un suo tratto distintivo (scopri qui una patologia di un famoso personaggio televisivo).

Kasia Smutniak, il rapporto con la malattia

Sui social, la Smutniak si è aperta sulla vitiligine, svelando come oggi viva questa malattia. Se online si trovano articoli in cui si racconta come l’attrice sia in crisi per via di questa criticità, il tempo ha smentito queste voci. Infatti, è stata lei stessa a svelare come oggi accetti l’aspetto della sua pelle senza problemi. Anzi, l’attrice lo ha trasformarto in un tratto di unicità.

“La mia non è una storia né triste né tragica né tantomeno orripilante. È importante passare oltre, evolvere, cambiare non solo la pelle ma anche la percezione che abbiamo di noi stessi. Oggi sto benissimo”, le parole dell’attrice con le quali ha lanciato un messaggio di speranza per chi si trova ad affrontare la vitiligine, invitandolo a non farsi spaventare da false notizie e dimostrandogli come ci si possa sentire a proprio agio con se stessi malgrado questa malattia.

Impostazioni privacy