“Due mesi di vita” poi la notizia inaspettata, Cosa è successo a Giancarlo Magalli

Notizia inaspettata per Giancarlo Magalli, i medici gli avevano dato due mesi di vita per un linfoma, cosa accade 18 mesi dopo

giancarlo magalli notizia
Giancarlo Magalli notizia (blueshouse.it)

Giancarlo Magalli e la notizia che gli ah cambiato la vita. Negli ultimi mesi è stato lontano da tutte le trasmissioni e dai social media. Facendosi sentire saltuariamente per aggiornamenti sulle sue condizioni. Ma cosa è successo esattamente a Giancarlo Magalli? Dovete sapere che circa diciotto mesi fa aveva subito un ricovero per dei problemi di salute. Il ricovero era stato disposto per poter approfondire un’infezione in atto con la quale l’uomo stava convivendo.

Trovandosi in ospedale, erano seguiti per sicurezza maggiori accertamenti. Si cercava qualcosa ma non si capiva bene cosa, poi un giorno i medici gli hanno dato la notizia. “Lei ha un linfoma”, affermarono, “le restano due mesi di vita”. E da lì tragedia, nessuno si aspettava un’affermazione così catastrofica. Non si temeva più il peggio, era quello il peggio. Due mesi di vita da un giorno ad un altro. Ma anche se è vero che il linfoma quando colpisce in maniera pesante non lascia molte scelte, è anche vero ce spesso si può curare.

Giancarlo Magalli e la notizia sulla malattia

Giancarlo Magalli notizia
Giancarlo Magalli notizia (blueshouse.it)

Giancarlo Magalli non si è quindi lasciato sconfiggere da sé stesso. Ha intrapreso un impegnativo periodo di cure che lo ha visto entrare ed uscire dagli ospedali per controlli, accertamenti e continue chemioterapie. Oggi, quasi due anni dopo, sembrerebbe stare molto meglio. Ma nulla di quello che aveva lasciato lo ha ritrovato. Non è più a Domenica In, ad esempio, ospite fisso di Mar Venier. Non conversa più nelle vesti il co-conduttore, non è più al centro delle discussioni. Nessuno lo ha più cercato dopo l’amaro periodo che aveva vissuto. La vita è molto diversa da quella che si aspettava di ritrovare. Ma forse, vedendo quanto è stato facile perderla, potrebbe non essere un dramma.

Annuncia che ad oggi, dovrà ricominciare da capo. L’esperienza che ha vissuto in questo anno e mezzo, lo ha profondamente cambiato. Ha avuto la possibilità di comprendere e toccare i suoi limiti fisici e mentali, ma anche di superarli e di uscirne totalmente cambiato. La paura in queste circostanze, troppo spesso la fa da padrone e quando non si hanno persone forte a fianco, spesso si può crollare. Lui ha avuto la fortuna di essere assistito passo passo dalle due figlie e dalle due ex mogli. Una storia tragica che poteva veramente avere conclusioni nere, ma che invece ci ha mostrato che vale sempre la pena di lottare. Mai arrendersi, fino all’ultimo momento, mai chiudere gli occhi rassegnati, ami darsi per vinti.

Impostazioni privacy