Donatella Rettore, elogi ad Amadeus e frecciatina (velatissima) a Conti: “Sono più amica di Ama perché…”

Donatella Rettore chi preferisce tra Amadeus e Carlo Conti? La sua risposta non lascia dubbi: frecciatina per il nuovo direttore artistico di Sanremo

Donatella Rettore preferenza Conti Amadeus
La cantante Donatella Rettore (Blueshouse.it)

Donatella Rettore è una mattatrice del palco, un’icona della musica italiana tra dischi e canzoni che ne hanno scritto la storia e tante partecipazioni al Festival di Sanremo. Cinque in tutto per lei le volte che è salita sul palco dell’Ariston in gara, in ultimo insieme alla giovane Dito nella Piaga e tante altre volte come ospite nella serata delle cover. Sa bene come funzionano le logiche della musica, della discografia e anche della televisione.

E proprio lei, ospite di Caterina Balivo, a “La volta buona” non si è tirata indietro nel parlare di Sanremo, in particolare di Amadeus e del suo successore, Carlo Conti. Complimenti per l’ex conduttore e frecciatina velata per il nuovo direttore artistico. Vediamo cosa ha detto la cantante.

Donatella Rettore, tra Ama e Conti: “Sono amica di tutti e due ma..”

Rettore Balivo frecciatina Carlo Conti
Donatella Rettore e Caterina Balivo (Blueshouse.it)

Nel salotto di Caterina Balivo Donatella Rettore ha parlato della sua carriera e della sua vita privata senza remore e senza nascondersi. Al gioco del “Tritafoto” Caterina Balivo ha preso la balla al balzo per comprendere quali fossero le inclinazioni della cantante tra l’ex direttore artistico del Festival di Sanremo ed il nuovo.

“Chi trita tra Amadeus e Conti?” le ha domandato la conduttrice. La cantante non ci pensa due volte a rispondere in modo chiarissimo: “Trito entrambi, sono amica di tutti e due”. Un attimo dopo, però, aggiunge un dettaglio di non poco conto.

“In realtà sono più amica di Amadeus, che ha un carattere più aperto, dà consigli, Carlo invece è più riservato”. Insomma, l’elogio in questo caso è per il marito di Giovanna Civitillo e per il suo modo di fare, rispetto al conduttore, oggi suo successore all’Ariston che ha un carattere più chiuso. Nulla contro Carlo Conti, ma è evidente che la Rettore ha una “preferenza” per Ama.

La proposta della cantante

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Volta Buona Rai (@voltabuonarai)

In tema Festival di Sanremo Donatella Rettore ha detto chiaramente come la pensa: ci sarebbe bisogno di qualcosa di nuovo: “Perché non proporre un cambiamento, un nome nuovo: un Cattelan, una Balivo” ha detto in modo molto schietto e con la stessa verve ha mandato anche un chiaro messaggio a mamma Rai: il Festival non basta. La sua richiesta è semplice e molto chiara: “Fate trasmissioni nuove dedicate alla musica” ha detto in chiusura la cantante.

Impostazioni privacy