Diego Abatantuono a cuore aperto: “Non vado a letto senza prima averlo fatto”. C’entrano i suoi figli

Diego Abatantuono e la confessione sui suoi figli: non riesce ad andare a letto se prima non fa una cosa specifica

Diego Abatantuono figli confessione
L’attore e regista Diego Abatantuono (Blueshouse.it)

Diego Abatantuono è uno dei grandi protagonisti del nostro cinema, un volto ed un personaggio che tutti conoscono e amano, anche i più giovani. Proprio lui ha deciso di mettersi in gioco e di partecipare alla quarta edizione di “Lol-Chi ride è fuori”, l’ormai famoso format distribuito da Amazon e disponibile su Prime Video.

L’attore e regista in occasione di questa partecipazione si è raccontato a lungo ai microfoni di Fanpage parlando dell’esperienza ma anche della sua vita privata, tirando in ballo anche i figli. Vediamo per quale ragione.

Diego Abatantuono tra ieri e oggi

Diego Abatantuono carriera
Diego Abatantuono protagonista di LOL (Blueshouse.it)

È molto faticoso, ti rincoglionisce – ha detto subito Diego Abatantuono parlando di Lol-Chi ride è fuori” – Ma c’è da dire che quando si mette insieme quelli che sono capaci, diventa più facile lavorare”. Un plauso da parte dell’attore e regista a Fedez e alla sua conduzione per la quale ormai è un veterano: “da venerabile Maestro, dispensa un consiglio in relazione al momento complicato”.

Se oggi è uno dei personaggi più apprezzati del nostro cinema è perché ha lavorato tanto e ha anche sbagliato. Abatantuono ha confessato che anche lui ha fatto errori da giovane, ha seguito consigli sbagliati e ha perso dei soldi ma tutto quello che ha imparato lo ha fatto stando a contatto con gli altri, soprattutto a tavola “mangiando con gli altri dopo lo spettacolo o alle cene con le persone intelligenti, veloci, spiritose, di qualità. È a quel punto lì, che si diventa grandi”. E la vita privata? L’artista non si è risparmiato nemmeno su quello.

Diego Abatantuono ed il rapporto con i figli: la confessione

Oltre ad una grande carriera, Diego Abatantuono ha anche costruito una bella famiglia. Per lui il suo fiore all’occhiello sono i suoi figli. Nessun rimpianto nei loro confronti come solitamente si dice per un uomo che ha fatto carriera. Su di loro, infatti, l’attore ha detto che non riesce ad andare a letto se ha discusso con uno di loro. Dunque prima di dormire è d’obbligo la telefonata per chiarire. “Non posso andare a letto con un magone – ha precisato – E questa attenzione, ovviamente, ce l’ho coi nipoti. Ho un affetto sproporzionato per loro e sono fantastici perché hanno dei genitori fantastici”.

Sui suoi figli Abatantuono dice che loro sono contenti e lui è orgoglioso di questa cosa, considerando la difficile situazione in cui oggi si vive. “Se tutti pensassero che la prima cosa che lasci non è uno splendido monologo, non è uno splendido film ma – e vale per qualunque lavoro – i figli, il nostro sarebbe un mondo migliore – ha concluso – Non dico che ci vuole una patente per fare i figli, ma quasi”.

Impostazioni privacy