Da Emma Marrone non te lo aspetti proprio: per lei l’essenza della vita non è la musica

Emma Marrone, da lei una confessione così non te l’aspetti proprio: per l’artista salentina, l’essenza della vita non risiede nella musica, ma in altro.

l'artista Emma Marrone
Emma Marrone: “Per me l’essenza della vita è questa” – Blueshouse.it

Sette gli album in studio finora pubblicati. L’ultimo, “Souvenir”, è stato distribuito nell’ottobre scorso e contiene tracce che ripercorrono le tappe salienti della vita della salentina. Tra le quali, purtroppo, si annovera anche la perdita del papà Rosario.

Undici le tournée organizzate nei quindici anni di carriera della classe 1984. Che, all’epoca di “Amici 2009”, venne incoronata vincitrice dinanzi a milioni di telespettatori. Un gradimento, quello raccolto durante la permanenza nel talent, che l’artista è riuscita a confermare anche negli anni seguenti.

Se chiedessimo a Marrone, ciò nonostante, di descriverci quella che per lei rappresenta l’essenza della vita, la cantante, sorprendentemente, non direbbe “la musica”. Perlomeno, non è la risposta che l’ex vincitrice di “Amici” fornì in occasione di una passata intervista. Scopriamo, dunque, che cosa pensa davvero Emma circa il significato profondo dell’esistenza.

Da Emma Marrone non te lo aspetti proprio: “L’essenza della vita? Per me è…”

Emma Marrone ad Amici
Emma Marrone: cosa conta di più della musica nella sua vita – Blueshouse.it

Nella vita di Emma Marrone, un ruolo centrale è sempre stato occupato dalla musica. Si tratta della passione a cui la salentina ha consacrato la sua intera esistenza (qui per ripercorrere le tappe fondamentali della sua carriera). E che le ha consentito, nel corso degli anni, di raccogliere attorno a sé un numero sempre più consistente di seguaci.

Eppure, il canto non sembrerebbe essere l’unico pensiero nella routine della salentina. Ancor più importante del suo amore per la musica, infatti, sono i rapporti che Marrone ha intrecciato con le persone che la conoscono da tempo.

A riguardo, l’artista si era espressa proprio in occasione di un’intervista televisiva. “Qual è l’essenza della vita? – si era domandata la salentina in tono retorico -. Per me è il circondarsi di persone sane. Una cosa di cui spesso non capiamo l’importanza“.

Più che convinta di quello che stava asserendo, Marrone ha proseguito la sua spiegazione ponendo il discorso in questi termini: “Tutti noi abbiamo il dovere di lasciare da parte le cose inutili e di porre l’attenzione su questo tema“. Senza rapporti che ci gratifichino, e senza relazioni in grado di appagare l’animo umano, parola della classe 1984, la vita si svuota della sua più profonda essenza.

“Dovremmo tornare all’educazione sentimentale”: Emma Marrone svela il vero senso della vita (secondo lei)

Non è la passione per la musica, che pur coltiva da tempo immemore. E non lo sono nemmeno i molteplici traguardi che la sua professione le ha consentito di conseguire. Per Emma Marrone, ancor prima della realizzazione lavorativa, vengono i rapporti con le persone.

Rapporti che, laddove non dovessero apportare benefici all’individuo, la salentina ritiene che debbano essere completamente ripensati. “Dovremmo tornare ad un’educazione sentimentale“, aveva asserito la cantante ad un certo punto dell’intervista. Lasciando trapelare quanto, secondo lei, i legami con l’altro vengano sempre prima di tutto.

Impostazioni privacy