“Chiara Ferragni? Mi seguiva in un social”: impensabile il racconto della collega

“Chiara Ferragni? Mi seguiva in un social”, la curiosa intervista che ha reso un’influencer nella quale racconta come ha conosciuto l’imprenditrice digitale. 

Chiara Ferragni 2.0
L’imprenditrice digitale Chiara Ferragni (Blueshouse.it)

Un periodo sempre fiorente per Chiara Ferragni, l’imprenditrice digitale che vanta collaborazioni in tutto il mondo. La professionista che riesce a conciliare impegni lavorativi con quelli familiari, tutto reso possibile da un marito che coopera nella misura pari al 50%. Sono numerosi infatti i video che Fedez pubblica insieme ai figli e spesso vedono anche la presenza della Ferragni.

Come la stessa sia riuscita negli anni a creare un impero non è poi tanto un mistero, la sua capacità è stata quella di proporre in un periodo dove non vi era concorrenza e nemmeno i mezzi che ci sono oggi, qualcosa di nuovo. Un’attività che oggi viene fatta da tutti ma è lei ad aver dato origine a questo fenomeno, quello appunto delle influencer.

“Chiara Ferragni mi seguiva su un social”, la risposta della collega

Biasi e Ferragni
Chiara Biasi e Chiara Ferragni party esclusivo (Blueshouse.it)

Oggi appaiono bellissime, sorridenti e spesso sono insieme, si sta parlando chiaramente di Chiara Biasi e Chiara Ferragni. Le due giovani donne ridono e si scambiano uno sguardo di complicità, del resto non hanno mai nascosto la loro amicizia e la loro stima che risale a tempi lontani, lontanissimi quando ancora una era “diavoletta87” e l’altra era “prettychiara”. Lo racconta la Biasi nel corso di un’intervista rilasciata su RadioDeejay.

Una chiacchierata curiosa che svela un altro lato della Ferragni, quello meno conosciuto. Stando al racconto della Biasi, entrambe si trovavano nel social duepuntozero che andava moltissimo in Lombardia e un po’ anche nella regione Lazio. Questa piattaforma funzionava che c’era un ranking in base a quante erano le persone che seguivano. Spesso la Ferragni era al primo posto, mentre la Biasi era quinta, questa possibile competizione ha messo all’erta le due allora adolescenti e quindi si scrutavano reciprocamente. 

L’incontro a Milano

Un giorno la Biasi va a Milano per motivi universitari, aveva infatti 19 anni. Quando scende dal taxi sente urlare il suo nome, era Chiara Ferragni, un qualcosa di inaspettato per la Biasi, soprattutto perché la Ferragni aveva già ricoperto una posizione leader nel settore, era molto seguita. Oggi le due sono molto unite e non perdono occasione per trascorrere del tempo insieme, un’amicizia che va avanti da diverse epoche. 

Impostazioni privacy