Andrea Giambruno, per Natale Giorgia Meloni cambia tutto: “La sua rivoluzione, c’entra anche Ginevra”

“Buona Immacolata a tutti voi”, gli auguri social di Giorgia Meloni segnano il cambio di stile da madre single e separata. L’obiettivo è, probabilmente, tutelare la piccola Ginevra.

giorgia meloni primo natale da single
Il selfie di Giorgia Meloni per la Vigilia di Natale del 2022 (Blueshouse.it)

 

Salta la Prima alla Scala di Milano, dove lo scorso anno si presentò con l’allora compagno Andrea Giambruno, e si fa invece vedere al pranzo solidale organizzato nell’ambito del Fieramilanocity dalla Fondazione Fiera e dal progetto Arca per aiutare famiglie in difficoltà.

E per l’8 Dicembre arriva la foto social con l’augurio per l’inizio di queste feste natalizie, con l’albero nel piazzale di Palazzo Chigi. Ai più attenti è parso subito chiaro il notevole cambio di stile e comunicazione adottato quest’anno; si tratta sì del secondo anno di festività in veste di Premier, ma sono le prime che la donna, al di là del politico, passerà in maniera differente.

Giorgia Meloni, per le feste niente più cartoline di famiglia

giorgia meloni l'albero di palazzo chigi
La foto social per gli auguri dell’8 Dicembre (Blueshouse.it)

 

Gli scatti natalizi dello scorso anno erano del tutto differenti; selfie in casa vicino l’albero addobbato con la piccola Giorgia e poi la foto di famiglia per il 25 dicembre. Cartoline intime, con un approccio comunicativo che in quel caso era stato molto più informale.

Per quest’anno però, il Premier Meloni e lo staff della comunicazione hanno optato per un linguaggio più istituzionale, come ben mostra la foto social pubblicata per l’8 dicembre: “Buona festa dell’Immacolata a tutti voi” e a corredare la scritta l’immagine del capo di Governo vicino ad un grande albero di Natale addobbato con il tricolore italiano, in quello che sembra evidentemente il piazzale di Palazzo Chigi.

Un cambio di tono insomma, e del resto queste saranno festività diverse e particolari per il Premier. Le prime da donna e madre single che dovrà gestire come tante altre famiglie separate le festività. Una “rivoluzione” che è dovuta alla necessità di tutelare quanto più possibile proprio la figlia Ginevra anche perché la storia Giambruno-Mediaset sembra non essere ancora arrivata alla fine e questo potrebbe avere ripercussioni anche su Meloni e figlia.

La comunicazione di quest’anno sembra essere incentrata sul lavoro politico e sui risultati che il Governo dice di aver portato a casa in questo primo anno e mezzo (quasi) di lavoro. Non resta che aspettare gli eventuali scatti che arriveranno in prossimità del Natale per capire se effettivamente è questa l’intenzione del Premier a cui non è piaciuto tutto il gossip che è girato intorno alla separazione con Giambruno.

Impostazioni privacy