Andrea Giambruno e il più grande desiderio di Giorgia Meloni: “Avrei voluto conoscerlo, ma è morto troppo presto…”

Durante l’incontro con la stampa estera, la Presidente Giorgia Meloni ironizza sui sogni irrealizzati. Neanche Giambruno può aiutarla in questo.

giorgia meloni ironizza sui sogni irrealizzati con la stampa estera
I sogni impossibili di Giorgia Meloni a cui neanche Giambruno può far nulla (Blueshouse.it)

Nei giorni scorsi a Roma, la premier Giorgia Meloni ha incontrato i corrispondenti della stampa estera. Una cena avvenuta all’indomani della sconfitta elettorale in Sardegna e che ha segnato parte dell’incontro con i giornalisti. “Mi invitate quando perdo le elezioni” ha chiosato la Presidente che ha poi spiegato come essendo “in Quaresima non posso neanche affogare i miei dispiaceri nell’alcol“.

Gli incontri informali con la stampa sono sempre un momento in cui, sì certo si fa il punto della situazione, ma anche per rinsaldare i rapporti con i Paesi esteri. Per questo motivo sono serate in cui “istituzionalmente” la leggerezza prende il sopravvento. Così Meloni ha scherzato sulle elezioni perse, ma anche sul fatto che la stampa straniera si sia trasferita a Palazzo Grazioli, ex sede romana di Berlusconi, ha ballato sulle note di Michael Jackson e ha raccontato dei suoi sogni irrealizzati.

Uno di questi, in particolare, è del tutto impossibile e neanche Andrea Giambruno può aiutarla in questo.

Il sogno impossibile di Giorgia Meloni, il mito che avrebbe voluto conoscere

giorgia meloni meme stampa estera
Giorgia Meloni alla conferenza con la stampa estera (Blueshouse.it)

Il discorso alla stampa estera ha poi virato sui sogni di Giorgia Meloni che, ha spiegato la Premier, non ha mai visto realizzati. “Nessuno dei miei sogni nel cassetto si è realizzato – ha esordito il capo del Governo- io avrei voluto fare la cantante, ma sono stanata. Avrei voluto giocare nella nazionale di pallavolo, ma sono una nana. Avrei voluto conoscere Michael Jackson, ma è morto troppo presto“.

Il re del pop mondiale, come ha poi spiegato la stessa Meloni, è stata una figura importante per la Premier. Ha imparato l’inglese ascoltando le sue canzoni, perché voleva capirne il testo. Inevitabile, quindi, che una fan della prima ora come lei volesse conoscere l’idolo musicale, ma appunto Jackson è morto ormai da 15 anni.

Un sogno nel cassetto che, più degli altri, è davvero impossibile e a cui nulla può neanche Andrea Giambruno che, per la donna più importante della sua vita –come ha detto qualche tempo fa-, avrebbe potuto provare a fare di tutto. Del resto i due, seppur separati, sono ancora in ottimi rapporti e si vedono e sentono regolarmente per via della loro bambina Ginevra. Per una dichiarazione come quella, anche se postuma alla rottura, non è illecito pensare che se avesse potuto, Giambruno avrebbe provato a realizzare questo desiderio.

Meloni virale sui social

Intanto però, per queste dichiarazioni alla stampa, Giorgia Meloni torna ad essere nuovamente virale sui social. Questa brevissima parte del suo discorso è diventato un fuoricampo utilizzato soprattutto per girare video meme su TikTok. Un ricondivisione che ricorda un po’ quella del più famoso “Sono Giorgia, sono una madre, sono cristiana“, che arrivò a diventare anche un brano remixato.

Impostazioni privacy