Ambra Angiolini e la lotta contro il tumore al seno: “Grazie di tutto a voi” FOTO

È un argomento delicatissimo quello che tocca Ambra Angiolini, il tumore al seno. Lei ne parla in una storia pubblicata sul suo profilo Instagram.

Ambra Angiolini e il tumore al seno, l'importanza dello screen mammografico
Ambra Angiolini (Blueshouse.it)

Ambra Angiolini ha pubblicato una storia molto significativa nel corso delle scorse ore. E lo ha fatto perché spinta da una importante motivazione, ovvero il tumore al seno. L’attrice e volto televisivo non si è tirata indietro.

Sempre bella e sempre apprezzata per la sua sincerità, Ambra Angiolini parla di tumore al seno e di quello che l’impatto devastante che ha avuto al suo sorgere. Questa malattia colpisce le donne in prevalenza nella fascia di età che va dai 45 ai 75 anni.

Ogni donna è tenuta a sottoporsi a degli screen a titolo precauzionale contro il tumore al seno, ed Ambra Angiolini pone l’attenzione proprio su questo aspetto. Ogni anno sono migliaia i casi diagnosticati e di questi circa un quarto risultano essere mortali.

Va detto però che dopo cinque anni nei casi in cui la malattia risulta essere diagnosticata, il tasso di sopravvivenza è dell’88%. Questa è comunque una malattia che ci si augura di non vivere mai. E fare prevenzione aumenta le possibilità di evitarla.

Ambra Angiolini e il tumore al seno, la storia social

Ambra Angiolini e il tumore al seno, l'importanza dello screen mammografico
Ambra Angiolini con le dottoresse (Blueshouse.it)

La Angiolini ha fatto da testimonial per promuovere la campagna di prevenzione contro il tumore al seno. Lei posa assieme a due dottoresse e le ringrazia per il lavoro che svolgono ogni giorno. Sullo sfondo c’è anche un poster che vede la stessa Ambra posare per la campagna di prevenzione.

Controllare sé stesse è importantissimo ed occorrerebbe farlo almeno una volta all’anno, se non anche una volta ogni sei mesi. Questo porta ad avere la certezza di quella che è la situazione attuale che caratterizza il proprio organismo.

Fare lo screening mammografico è una operazione tanto importante quanto sottovalutata però. Stando agli ultimi report, solo una donna su due si presenta regolarmente nelle strutture mediche preposte per farsi controllare.

E questo non giova certo alla tanto sperata opera di prevenzione. Che rappresenta invece la strategia più efficace per evitare qualsiasi malattia, o quanto meno per individuarla il più presto possibile ed avere così maggiori possibilità di guarire.

Ed Ambra intende persuadere quante più donne possibile di quanto importante sia procedere con dei check e con dei consulti medici periodici. Lei intanto ha ritrovato la felicità, per quanto riguarda la sua vita privata.

Dopo essere stata lasciata da Massimiliano Allegri, da più di un anno la 47enne ex volto della storica trasmissione “Non è la Rai” si è fidanzata con l’attore Andrea Bosca, più giovane di lei di quattro anni. Con il suo ex Francesco Renga però ha conservato un rapporto eccellente, anche in virtù dei due figli avuti, ovvero Jolanda e Leonardo.

Ed il cantautore ha parlato di quanto la fine di quel loro amore durato undici anni lo abbia fatto soffrire. Ma è bello vedere che oggi i due sono buoni amici e possono contare l’uno sull’altra e viceversa.

Impostazioni privacy