Amadeus, all’apertura del festival non c’è Lui: arriva Mengoni e lo annuncia a tutti

Finalmente si comincia e si apre il Festival di Sanremo edizione 74, ma c’è subito la prima sorpresa: ad annunciarlo non è Amadeus 

Marco Mengoni
Marco Mengoni (Blueshouse.it)

La 74esima edizione del Festival di Sanremo apre le danze dopo mesi di attesa spasmodica, annunci, dichiarazioni e smentite. Il clima intorno alla kermesse canora è incandescente e la città sperimenta orde di gente accorsa da ogni dove. Il fermento è palpabile da giorni e l’atmosfera si è caricata di un’elettricità positiva e di un entusiasmo pieno di aspettative.

L‘Ariston accende i riflettori sul palco più famoso e importante d’Italia dando vita a quello che si preannuncia uno spettacolo fuori dal comune con tutti gli ingredienti selezionati ad hoc per rimanere memorabile nel tempo. L’attesa cresce di minuto in minuto e la curiosità di ascoltare i brani scelti è impellente.

La kermesse

Marco Mengoni, cantante
Marco Mengoni apre il Festival (Blueshouse.it)

Questa sera saliranno sul palco dell’Ariston ben 30 artisti con i loro brani inediti. Una lunga maratona di musica italiana di prim’ordine ad allietare il pubblico del Festival di Sanremo. Una vera e propria festa della musica che si respira in ogni angolo d’Italia in questa prima serata festivaliera. Le votazioni di questa classifica d’esordio saranno a carico della Sala Stampa.

La prima sorpresa del Festival

Tutto è pronto si accendono le luci e si alza il sipario, ma nel silenzio non arriva il conduttore e direttore artistico Amedeo Sebastiani, in arte Amadeus. Al suo posto un emozionato Marco Mengoni, vincitore dello scorso anno con il brano “Due vite”, che questa sera conduce con Ama.

E la presentazione della 74esima edizione la fa lui, l’eclettico cantante viterbese, esaltandone la magia e dichiarando che dopo stasera “Nulla sarà più come prima”. L’enfasi la pone sulle canzoni, sulla musica che ascolteremo stasera e che cambierà le nostre vite, almeno per un pò. Il cantante si è destreggiato molto bene sul palco nella nuova veste di conduttore apparendo perfettamente a suo agio in un contesto in fondo molto familiare per lui. Infatti il performer lo ha vinto due volte il festival ed ora sperimenta una nuova dimensione che sembra calzargli a pennello.

Impostazioni privacy