Principe Harry contro i tabloid, ormai è guerra aperta: cosa rischia il figlio di Lady D.

Harry è coinvolto in una faida legale con i tabloid: arriva un aggiornamento importante sulla vicenda giudiziaria, che porterà a una nuova fase del processo.

Il Duca di Sussex
Duca di Sussex (Blueshouse.it)

Harry torna per l’ennesima volta nel mirino. Ma questa volta, il Duca di Sussex non è finito al centro dell’attenzione per le sue faide con la Royal Family, ma bensì per la sua battaglia legale contro i tabloid: da tempo il secondogenito di Re Carlo è in guerra con la stampa inglese e di recente è arrivato un aggiornamento importante a suo favore.

Nella battaglia contro i media, il Sussex avrebbe avuto la meglio, gettando le basi per un nuovo corso del processo in atto, che avrà una nuova fase, molto probabilmente, nella primavera 2024.

Tutto è iniziato con il procedimento indetto dal Duca – insieme ad altri vip, tra cui Elton John – contro il Daily Mail, su cui l’editore stesso era intervenuto chiedendo ricorso, richiesta che sembrerebbe essere stata respinta dal giudice dell’Alta Corte inglese.

Principe Harry contro i tabloid: i dettagli della vicenda spinosa

Harry
Harry e Meghan (Blueshouse.it)

Come emerge dalla docu-serie di Netflix dedicata alla loro vita, da anni Harry e Meghan si sentono sotto il tiro dei tabloid. Questa presenza ingombrante e onnipresente, avrebbe reso la vita della coppia impossibile, facendogli vivere un inferno in terra.

Proprio per questo, Harry ha deciso di avviare un processo contro i tabloid, accusandoli di aver usato per anni mezzi illeciti per scoprire qualsiasi cosa su di lui. Il reale si sarebbe perfino trovato hackerato il telefono nel corso del tempo: la stampa scandalistica avrebbe messo in campo questa mossa per sentire le conversazioni che intercorrevano tra lui e i suoi parenti nonché con i suoi amici e le sue frequentazioni (scopri qui un retroscena sul reale e la moglie Meghan).

Lo scorso marzo, a Londra, si è tenuta l’udienza preliminare del processo, nell’ambito della quale l’editore del Daily Mail ha negato qualsiasi accusa, sottolineando inoltre come le contestazioni del reale siano arrivate molto tardi, visto che i fatti denunciati risalgono al periodo tra il 1993 e il 2011. Solo alcuni si sono verificati nel 2018.

Principe Harry e le pesanti accuse contro la stampa inglese

Harry sta spendendo tantissime energie nel processo contro la stampa inglese. In passato aveva già avviato una causa contro il Daily Mirror e il News Group Newspapers.

Per il Duca, i giornali scandalistici sarebbero responsabili perfino della morte di sua madre, Lady Diana (mancata nel 1999 in un incidente d’auto) dei suoi problemi da adolescente e della sua rottura con la Royal Family. Ormai, il reale vive lontano da Palazzo da tre anni: ricostruitosi una vita in America con la moglie Meghan e i loro figli Archie e Lilibet, Harry torna di rado nel Regno Unito. Il processo contro la stampa è uno dei motivi che lo stanno riportando a Londra: bisogna aspettare la primavera del 2024 per scoprire come si evolverà la vicenda giudiziaria che vede il Duca in lotta con la stampa inglese.

Impostazioni privacy