Lady Diana, cosa pensava sulla successione al trono e i figli: le rivelazioni dell’esperto

Un esperto sulle questioni legate alla Famiglia Reale ha rivelato quale fosse il pensiero di Lady Diana in merito ai figli e la successione al trono britannico.

William
Il principe William, un esperto rivela il pensiero di Lady Diana sulla successione al trono (Blueshouse.it)

Da sempre la Famiglia Reale suscita grande curiosità e affascina. Abbiamo imparato, nel corso del tempo a conoscere i componenti e le vicende dei reali. Sappiamo, però, che non sono stati anni facili per la corona inglese specie dopo la morte della Regina Elisabetta.

I rapporti tra Harry, secondogenito del Re Carlo, e la famiglia reale si sono interrotti, non vanno meglio neanche quelli con il fratello William, futuro re d’Inghilterra. I due hanno sempre saputo di aver due destini diversi. Il primo è cresciuto con la consapevolezza di indossare un giorno la corona, mentre Harry ha sempre saputo che per lui ci sarebbe stati solo i titolo di duca e principe. In merito, sulla questione si è espresso un esperto della famiglia reale rivelando qualcosa di totalmente inaspettato: il pensiero di Lady Diana sulla successione al trono.

La rivelazioni dell’esperto della famiglia reale

Harry
Il duca di Sussex, Harry (Blueshouse.it)

Robert Jobson, esperto dei reali, ha svelato il pensiero di Lady Diana per quel che riguarda la successione al trono. Secondo l’esperto, riteneva che il secondogenito, dunque Harry, sarebbe stato un ottimo sovrano, addirittura migliore di William.

Proprio il principe Harry, fra le pagine della sua autobiografia “Spare”, aveva evidenziato che William avrebbe sofferto molto la pressione e nel corso degli anni si è dovuto sempre comportare in modo perfetto, data la sua posizione. Jobson ha anche rivelato un aneddoto veramente curioso su Harry: il soprannome che gli aveva dato sua madre.

William e Harry due destini assai diversi

Nel corso della trasmissione “William & Harry: Princes At War”, l’esperto Robert Jobson ha rivelato cosa pensasse Lady Diana su quella che sarebbe stata la successione al trono e sulle dinamiche in merito. Jobson ha spiegato che William avrebbe detto alla madre di non voler diventare Re e, a quel punto, il fratello Harry avrebbe esclamato: “Se non vuoi te il lavoro, lo prendo io”.

Parole che avrebbero spinto Lady Diana a dare un piccolo soprannome al suo secondogenito “GKH”, ovvero “Good King Harry”, che tradotto significa: “Il Buon Re Harry”. Lei stessa pensava, inoltre, che l’attuale duca di Sussex, in futuro, sarebbe stato più apprezzato rispetto a William.

Impostazioni privacy