Amadeus c’è l’annuncio inatteso: “ritorno sui suoi passi”

Indiscrezione clamorosa da Viale Mazzini, Amadeus ci ripensa e accetta la maxi offerta della RAI. Non si parla solo di Sanremo.

amadeus torna a sanremo per altri due anni
Indiscrezioni da Viale Mazzini parlano di un ritorno di Amadeus a Sanremo (Blueshouse.it)

Fiorello lo aveva detto che bisogna aspettare per essere sicuri e aveva indicato come data di riferimento Agosto, “per quello ad agosto cambia sempre idea“. E invece Amadeus sembra averlo battuto di parecchio quel tempo e di essere ritornato sui suoi passi molto prima della data stimata da Ciuri.

L’indiscrezione lanciata da Italia Oggi parla di un Amadeus che ci ha ripensato, accettando la maxi offerta avanzata da Roberto Sergio e convincendosi, in buona sostanza, a tornare alla conduzione dei prossimi due Festival di Sanremo.

Del resto gli indizi che i vertici puntassero ancora sul cavallo vincente c’erano già –ne avevamo parlato nei giorni scorsi– ed è stato lo stesso Amadeus, più o meno una settimana fa, a confermare l’incontro con l’Amministratore Delegato. Da allora si era saputo poco altro o meglio si proseguiva sulla linea tracciata fino ad ora dal presentatore che parlava della kermesse come ciclo chiuso. Ora però tutto sembra essere tornato in ballo e anzi, pare che la firma arriverà nei prossimi giorni. Insomma si parla di cosa fatta.

Anche perché quando si parla di maxi offerta non si intende solo la conduzione di Sanremo, per Amadeus ci sarebbe in ballo molto di più.

Non solo Sanremo, la Rai offre ad Amadeus un pacchetto completo

sanremo 2025 torna amadues
La Rai offre ad Amadeus molto di più di Sanremo (Blueshouse.it)

Sempre stando alle indiscrezioni lanciate da Italia Oggi, la maxi offerta Rai non riguarderebbe il compenso -non solo ci verrebbe da dire. Pare che i vertici Rai abbiano deciso di offrire al conduttore uno show in prima serata con Fiorello oltre a confermare la conduzione dei pre-serata Affari Tuoi e I soliti Ignoti.

Un’offerta indubbiamente allettante per Amadeus, sicuramente felice di provare indirizzi nuovi con uno show in prime time. Ma, se effettivamente Sebastiani ha accettato, si tratta di un colpo sicurissimo per la Rai; I soliti Ignoti è un successo di ascolti da anni, mentre il conduttore è stato capace di ritirare dal dimenticatoio anche Affari Tuoi, chiuso per bassissimi ascolti e che, invece, da quando è in mano sua è arrivato anche a punte del 29% di share. Roba insomma che non si era mai vista per un pre-serata del genere. Senza contare le coppia Amarello è un altro cavallo vincente, alla gente piacciono e il 79% di share dell’ultima serata sanremese -quella appunto in cui il coconduttore era proprio Fiorello- lo conferma.

Amadeus sempre più da record

L’utilizzo del condizionale è ancora d’obbligo, parliamo ancora di indiscrezioni, non c’è nessuna conferma, ma forse qualcosa potrebbe uscire già domani da Viva Rai 2. Quindi, se effettivamente dovesse essere così Amadeus sarà davvero l’uomo dei record della Rai; nessuno è arrivato a 7 conduzioni consecutive, neanche i Signori della tv Baudo e Buongiorno. E sicuramente nessuno dei volti visti in questi anni in Rai era riuscito ad ottenere tanto per quantità di programmi da condurre.

Del resto Sanremo rappresentava per la Rai una spina nel fianco; difficile trovare qualcuno che potesse fare quanto fatto da Amadeus -almeno nell’immediato- e ancora più difficile, forse, trovare qualcuno che accettasse questa sfida. Ma Fiorello lo aveva detto, bisogna solo aspettare.

La Rai smentisce

L’indiscrezione è stata poi smentita dalla Rai che, alla diffusione sempre più insistente della notizia, ha fatto seguire un comunicato stampa in cui si legge che: “Le notizie riportare da alcuni organi di informazione su un accordo raggiunto tra l’Azienda e Amadeus è da ritenersi totalmente infondato.”

Impostazioni privacy