“Victoria De Angelis? Mette musica di mxxxa”. Il noto dj si scaglia contro la bassista dei Maneskin

Sta suscitando grande attenzione, importante interesse e forse anche un po’ di invidia il tour dei DJ Set di Victoria De Angelis la popolare bassista dei Maneskin. Il motivo

La bassista dei Maneskin Victoria De Angelis
Victoria De Angelis dei Maneskin – (blueshouse.it)

Lo scorso 30 aprile un annuncio, per alcuni versi shockante ed imprevisto, ha scosso il mondo della musica italiana. O meglio il mondo della musica internazionale visto il livello e la popolarità planetaria raggiunta da protagonisti della vicenda. L’annuncio è stato fatto da Fabrizio Ferraguzzo, il manager dei Maneskin e rilanciato dagli altri tre membri del gruppo.

L’annuncio, nello specifico, era il lancio del tour (c’è chi parla di cento date in club esclusivi) del DJ Set firmato Victoria De Angelis. Parliamo della bassista, 24 anni lo scorso 28 aprile e fondatrice del gruppo. Un DJ Set dal titolo Victoria’s Treat e che fa il seguito alla partecipazione alla campagna di moda intimo di Emporio Armani.

Due progetti da solista nell’arco di poche settimane. Due progetti che hanno fatto discutere molto. Da un lato il completo cambio di stile musicale, dal rock alla house, dall’altro lato la mancanza di indicazioni concrete sui futuri progetti della band romana. Band ricordiamo già vincitrice del Festival di Sanremo, dell’Eurofestival e soprattutto lanciata in crescita esponenziale nelle maggiori piazze rock del pianeta.

Il tour di Victoria De Angelis

Il nuovo tour di Victoria De Angelis dei Maneskin
Victoria De Angelis in versione DJ – (blueshouse.it)

I dubbi e il gossip che ha iniziato a serpeggiare è quello di un possibile scioglimento della band o quanto meno dell’avvio di carriere soliste da parte dei quattro componenti, Victoria De Angelis appunto, il frontman Damiano David, l’altro fondatore Thomas Raggi e il batterista Ethan Torchio.

Ma è davvero cosi? In realtà è davvero gossip puro e le nuove date del tour del gruppo, i chiarimenti di Damiano David e soprattutto il fatto che il tour di Victoria, chiuso a Berlino ai primi di giugno, sia stato rilanciato, e molto apprezzato, dagli altri tre componenti dei Maneskin sono la prova provata di un chiacchiericcio inconsistente.

L’invettiva di Dj Ringo

Chiacchiericcio a cui si è aggiunta anche un’invettiva, questa sì davvero imprevista e imprevedibile, da parte di Rocco Maurizio Anaclerio in arte Dj Ringo. Uno dei più noti artisti del panorama dei Dj Set, è sulla cresta dell’onda da metà Anni Ottanta, il quale ha attaccato frontalmente il tour della bassista dei Maneskin.

“Sono tutti rockers con il culo degli altri” ha sentenziato dal suo popolare account Instagram, 98.000 follower, sottolineando in modo affatto ironico “Rock di qua, rock di là, la band di qua, la band di là – scrive Dj Ringo sul social network – ma poi tutti a fare i dj e a mettere musica di merda”. Un attacco troppo diretto e frontale per non suscitare dubbi sulla volontà di agganciare un’onda di consenso che, al netto delle scelte musicali, discutibili o meno, è intenso e planetario

Impostazioni privacy