Ultimo, lo sai come si chiama? Ha un nome bellissimo e particolare

Ultimo, avete idea di come si chiami davvero il cantante? Il nome che gli hanno dato i suoi genitori è bellissimo e particolare: scopriamolo insieme.

Ultimo come si chiama davvero
Ultimo: conosci il vero nome del cantante? – Blueshouse.it

Parlare di Ultimo, oramai, vuol dire riferirsi ad uno dei cantanti più seguiti ed amati dal grande pubblico italiano. Gli album che il classe 1996 ha iniziato a pubblicare dal 2017 in avanti hanno venduto milioni di copie e gli hanno permesso di farsi largo all’interno della scena musicale.

Memorabili le partecipazioni dell’artista romano al Festival di Sanremo. La prima volta che il cantautore calcò il palco dell’Ariston fu nel 2018. All’epoca, Ultimo riuscì a trionfare nella categoria “Nuove proposte” grazie al celeberrimo singolo “Il ballo delle incertezze“.

Nel 2019 e nel 2023, invece, sono arrivate le esperienze direttamente nel circuito Big. Seconda posizione per il primo Festival “maturo” di Ultimo, con il brano “I tuoi particolari“, mentre lo scorso anno la canzone “Alba” si aggiudicava il quarto gradino del podio.

Dall’epoca in cui si esibiva in piccoli locali per tentare di affermarsi come cantante, il classe 1996 ne ha fatta parecchia di strada. Al giorno d’oggi, infatti, non esistono singoli interpretati dall’artista che non si piazzino in vetta alle classifiche musicali. Una carriera, quella di Ultimo, che può dirsi in piena ascesa.

Ultimo, la verità dietro al suo pseudonimo: avete idea di quale sia il vero nome del cantante?

Ultimo curiosità
Ultimo: ecco come si chiama davvero – Blueshouse.it

Data la popolarità di cui gode, sono parecchie le curiosità che, nel corso di questi ultimi anni, sono emerse a proposito del cantautore. Ad esempio, quanti di voi erano a conoscenza del fatto che Ultimo – cosa facilmente intuibile – non è il vero nome dell’artista?

Il cantante, nato a Roma il 27 gennaio 1996, si chiama in realtà Niccolò Moriconi. Un nome che, perlomeno all’apparenza, ha ben poco a che vedere con l’appellativo “Ultimo” con cui l’artista ha scelto di farsi conoscere all’interno del contesto musicale.

Per quale motivo la decisione del 28enne è ricaduta proprio su Ultimo? Come svelato dal cantante stesso, il termine vuole essere un tributo a tutte quelle persone che “si sono sentite ultime almeno una volta nella vita“. E con le quali l’interprete, di fatto, sente di avere molto in comune.

Ultimo, alcune curiosità sul cantante: la maggior parte erano sconosciute ai più

Le curiosità che concernono l’ormai famosissimo cantante sono letteralmente infinite. Ad esempio, sapevate che nel 2017 – epoca in cui il nome di Ultimo non era ancora iscritto nel firmamento della musica – il cantautore venne scelto da Fabrizio Moro per aprire uno dei suoi concerti?

O che il primo tatuaggio che Ultimo scelse di farsi, all’età di 15 anni, fu un omaggio al compianto Kurt Cobain, primo artista col quale il cantautore sentì di avere qualcosa in comune?

Infine, una chicca che riguarda il percorso scolastico di Niccolò Moriconi. Come parecchi artisti del suo calibro, Ultimo non “andava forte” a scuola. Venne infatti bocciato per ben due volte, e tutto in virtù della “vita ribelle” che il 28enne conduceva. Ed anche della sua passione per la musica, che il cantautore – come da lui stesso confermato – ha sempre “messo prima di tutto“.

Impostazioni privacy