Sanremo 2025, ipotesi Laura Pausini: “É la donna perfetta”. Al suo fianco Paola Cortellesi

Sanremo 2025, Laura Pausini sul palco dell’Ariston dopo Amadeus? Il conduttore dice la sua su questa possibilità

Sanremo 2025 Laura Pausini ipotesi
Laura Pausini e Paola Cortellesi (Blueshouse.it)

Si è appena concluso Sanremo 2024 e già, ovviamente, si pensa al prossimo anno. Amadeus ha detto stop. Cinque anni per lui sono stati sufficienti e ora è arrivato il momento di fermarsi anche per non mancare di rispetto a chi, come Pippo Baudo o Mike Buongiorno, grandi della tv, non sono andati oltre le cinque volte consecutive.

I numeri raggiunti in questa edizione di Sanremo sono sorprendenti, è un continuo superarsi e questo ovviamente lascia intendere che la Rai sicuramente tornerà a bussare alla sua porta come ha già fatto prima dell’inizio del Festival. Ci saranno ripensamenti? Fiorello, con la sua inimitabile verve, ha detto in conferenza stampa che la risposta definitiva può arrivare solo in estate e precisamente ad agosto, il momento in cui Amadeus inizia a riflettere con più attenzione e lo chiama per consigliarsi. Ma nel frattempo si va oltre e partono già le proposte per il 2025.

Sanremo 2025, ipotesi Laura Pausini: mix perfetto

Sanremo 2025 Laura Pausini Cortellesi
Paola Cortellesi e Laura Pausini durante la presentazione del programma “Laura e Paola” su Rai 1 (Blueshouse.it)

Potrebbe essere Laura Pausini l’artista che potrebbe prendere in mano le redini del Festival di Sanremo nel 2025. Un compito arduo per chiunque arrivi nel post Amadeus che è riuscito a far diventare di nuovo la kermesse un evento amato, apprezzato e seguito da tutti, anche i giovani. Luca Dondoni nel corso del podcast “Pezzi dentro la musica”, prima dell’inizio di questa edizione, aveva parlato proprio con Amadeus della possibilità di vedere all’Ariston nel 2025 Laura Pausini con al suo fianco Paola Cortellesi.

“Io alla Rai consiglierei Laura Pausini per il 2025 – ha detto il giornalista Sarebbe la donna perfetta in quanto ha già fatto televisione, ha presentato l’Eurovision, ha la sua Fiorello, che è Paola Cortellesi, con la quale ha fatto due spettacoli su Rai 1, conosce la musica, eccetera. A te piacerebbe?” aveva chiesto ad Amadeus che non si è tirato indietro sulla risposta.

Amadeus sulla Pausini a Sanremo

Amadeus ai microfoni del podcast di Luca Dondoni ha parlato della possibilità di vedere un volto del tutto nuovo all’Ariston, quello di Laura Pausini. “Hai detto tutte qualità di Laura che sono sotto gli occhi di tutti: Laura è brava, è capace, è credibile, il rapporto con Paola è popolare. Mi piacerebbe, io da spettatore, chiaramente, poi una volta che non lo faccio io ognuno giustamente fa quello che vuole – ha chiosato- però io la presenza femminile sul palco io la trovo giusta. In molti, dal pubblico, apprezzano la proposta anche se in tanti chiedono l’arrivo di Gerry Scotti all’Ariston.

Impostazioni privacy