Quali film a tema musica vedere su Netflix? Questi i titoli (spoiler: non te li immagini neanche)

Tra biopic, storie di fantasia e pellicole da Oscar. E poi ancora il rock, il jazz e la musica classica, questi i film a tema musica da vedere su Netflix.

film a tema musica su netflix
La lista completa dei film a tema musica presenti su Netflix (Blueshouse.it)

Se si parla di cinema si parla anche di musica, è inevitabile. Il rapporto tra la più giovane e la più antica delle arti è indissolubile; sin dalla nascita del cinema, la musica ha fatto parte del suo mondo. Con il cinema muto la musica si faceva in sala, live diremmo oggi, con l’accompagnamento di un disturbatore che riproduceva i suoni o di un’intera orchestra -esperienza questa che si sta riproponendo negli ultimi anni.

Poi nel 1927 la tecnologia permette la fusione definitiva delle due arti; Il cantante di jazz di Alan Croslan non solo segna l’inizio del cinema sono ma di una vera e proprio rivoluzione che ha portato al cinema di oggi. Le pellicole non sarebbero quello che sono senza la musica, pensiamo anche solo alla suspense che riesce a creare nel genere horror -pellicole che senza la giusta colonna sonora non farebbero più paura.

Non è un caso, allora, che il cinema abbia attinto proprio dalla musica alcune delle storie più belle che abbia mai saputo raccontare. Storie vere, con i biopic che tanto stanno spopolando in questo ultimo decennio; storie inventate ma comunque suggestive, senza dimenticare documentari e musical. Film che vanno a rimpolpare i cataloghi delle piattaforme streaming, come Netflix la prima tra le piattaforme che ha cominciato anche produrre questa tipologia di film. Vediamo allora la lista dei film a tema musica presenti in piattaforma.

Nuove uscite e grandi classici, cosa vedere a tema musica su Netflix

film musicali su netflix
Biopic e grandi classici, tutti i film a tema musica su Netflix (Blueshouse.it)

Partiamo dai biopic; il più recente è Sei nell’anima, produzione italianissima sulla rocker della musica nostrana per eccellenza, Gianna Nannini. Altro biopic italiano, con la regia di Riccardo Donna, è Mia dedicato a Mia Martini.

Ma ovviamente di biopic ce ne sono tantissimi altri, a partire da quello che si potrebbe già definire un classico ovvero Bohemian Rhapsody sulla vita, i successi e le crisi dei Queen e del loro frontman Freddie Mercury. A questo si aggiunge un altro acclamato biopic, Rocketman sulla vita e la carriera del baronetto Elton John, c’è poi Maestro di e con Bradley Cooper, pellicola in cui l’attore e regista racconta il genio di Leonard Bernestain -la pellicola è stata candita anche a 7 premi Oscar. Infine il più recente Elvis di Buz Luhrmann, una messa a fuoco sgargiante e ipnotica sulla vita del re del rock ‘n ‘roll Elvis Presley. Sempre di Buz Luhrmann, ma questa volta parliamo di una serie, su Netflix c’è anche The Get Down dedicata alla nascita dell’hip hop.

Per quanto riguarda le storie inventate, invece, non si può non iniziare con una pellicola che ha incantato il pubblico; ancora una volta protagonista è Bradley Cooper con la prima sullo schermo di Lady Gaga e stiamo ovviamente parlando di A Star is born. Sullo stesso genere c’è anche A beautiful life, pellicola danese del 2023 che racconta il sogno di un giovane pescatore con la passione per la musica e scoperto da un manager.

Classici, documentari e musical

E poi i classici ovvero pellicole di decenni passati ma anche di importanza storica e cinematografica tale da segnare un pezzo importante. Su Netflix si trova, ad esempio, Il pianista di Roman Polanski pellicola ispirata alla storia vera del pianista ebreo Wladyslaw Szpliman. Per gli amanti del rap, invece, si trova anche 8Mile ispirato alla biografia di Eminem.

Ma cinema e musica meglio si rappresentano forse attraverso i documentari e allora segnaliamo Vasco- il supervissuto serie in 6 puntata che è una lunga intervista al rocker italiano. Martin Scorsese poi ha girato  Rolling Thunder Revue su Bob Dylan, altro documentario musicale è Look mom I can fly sulla carriera di Travis Scott.

Segnaliamo, infine, i musical come Chicago e il più sognatore La La Land.

Impostazioni privacy