Mr. Rain spiega il significato del suo nome d’arte: “La pioggia? È proprio quando cade che…”

Mr. Rain ed il significato del suo nome d’arte: è legato alla pioggia ma perché? Un’alchimia particolare che gli permette di fare grandi cose

Mr. Rain significato nome d'arte
Mr. Rain (Blueshouse.it)

È senza dubbio uno dei nomi rivelazione degli ultimi tempi. Si era già fatto apprezzare dal pubblico nel corso del 2022 ma è il 2023 che lo ha consacrato nell’olimpo dei nomi più amati dell’attuale scena musicale italiana. Parliamo di Mr. Rain, lo pseudonimo di Mattia Balardi che è esploso con la sua partecipazione a Sanremo 2023. Il suo brano “Supereroi” è riuscito a toccare le corde dell’anima di un pubblico vasto, eterogeneo e anche della critica.

Si è classificato terzo e da febbraio non si è più fermato tra altri singoli di successo e concerti in giro per l’Italia. Un successo così grande che probabilmente ha influito tantissimo nella scelta che Amadeus ha fatto per le nuove canzoni di Sanremo 2024. Mr. Rain fa la doppietta e ritorna all’Ariston. Ma sapete perché il rapper di Desenzano del Garda si chiama così?

Mr. Rain: il significato del suo nome d’arte legato alla pioggia

Mr. Rain
Mr. Rain e la felicità del suo primo Forum (Blueshouse.it)

Lo ha detto molte volte, diverse proprio dopo il suo successo a Sanremo 2023. Mr. Rain ha scelto questo nome d’arte per un motivo molto preciso. Ama la pioggia ed il tempo uggioso? Sì, ma non è solo questo. Il suo nome fa riferimento al fatto che Mattia riesce a scrivere le sue canzoni solo quando piove, in inverno, quando il tempo è uggioso. Si ricrea, come ha spiegato l’artista, un mood che gli permette di entrare in sintonia con sé stesso e forse “a esprimermi meglio, a scavare meglio e a buttare fuori tutto quello che voglio dire, – ha spiegato in una vecchia intervista – e basta, posso farlo solo quando piove. Quando c’è il sole faccio schifo a scrivere!”.

Insomma, questo è il periodo ideale per il cantautore che di sicuro troverà momenti ad hoc per comporre dei nuovi testi. Sicuramente sarà corso in studio cercando di “produrre, di scrivere, di suonare, di pensare a nuovi video”. Quando piove per Mr.Rain si crea un’alchimia speciale che riesce ad infondere all’artista la carica giusta, quella che serve per il suo lavoro.

Mr. Rain e l’emozione del Forum

Solo due settimane fa per Mr. Rain un grande sogno si è trasformato in realtà. L’artista, infatti, si è esibito per la prima volta in un Forum e precisamente ad Assago, alle porte di Milano. Un’emozione grande per Mattia che dopo anni di gavetta e lavoro incessante in studio, ha realizzato il sogno più grande della sua vita, “un regalo di compleanno in anticipo”, lo ha definito davanti ai giornalisti, sorridendo e senza negare la grande emozione che ha vissuto sabato 18 novembre, un giorno prima del suo compleanno.

Impostazioni privacy