Registrazione di uno dei primi concerti dei Queen ritrovata da Brian May

Queen agli albori

A trent'anni dall'uscita di Innuendo e dalla morte di Freddy Mercury, Brian May annuncia di aver ritrovato, con sua enorme sorpresa, una cassetta con la registrazione di uno dei primissimi concerti dei Queen, proprio agli esordi, un concerto tenutosi all'Imperial College di Londra.

Purtroppo il chitarrista non conosce con precisione la data della registrazione, ma potrebbe trattarsi della loro prima esibizione del 18 luglio del 1970 e al basso c'era ancora Mike Grose.

Parliamo di Queen ancora acerbi, e un Freddie con una bella voce si, ma non con come quella che poi successivamente abbiamo conosciuto e amato in tutto il mondo.

Lo stesso May dichiara:

"Ascoltare Freddie a quel punto del suo sviluppo è davvero affascinante. Aveva tutta la volontà, il carisma e la passione, ma non aveva ancora l'opportunità di imbrigliare quella voce. Il che mi fa esitare un po', perché non sono sicuro che Freddie possa essere così felice nel riascoltarsi in quella fase. Ma stranamente, se fosse vivo e seduto qui in questo momento, probabilmente direbbe lo stesso di me: "Oh tesoro, eravamo bambini"."

E adesso che si fa con questa cassetta storica?

Brian May, insieme a Roger Taylor stanno decidendo che cosa fare.

Un tempo sarebbero stati molto protettivi nel pubblicare e mostrare questo "reperto", appunto perché erano ancora troppo acerbi.

Ma adesso si tratta di un pezzo di storia, della storia dei Queen, una delle band più amate al mondo.

Siamo super curiosi di sapere che cosa decideranno di fare e di poterlo ascoltare.

Ma speriamo soprattutto che May adesso, faccia un po' d'ordine nella "sua soffitta" per trovare altri reperti.

Post dell'Autore

Articoli correlati