Sanremo 2025, chi sarà il conduttore? Spunta un nome famosissimo e non è Gerry Scotti

Sanremo 2025, per il conduttore spunta l’ipotesi di un nuovo nome. Lui c’è già stato all’Ariston: la nuova ipotesi in campo

Sanremo 2025 conduttore
Il teatro Ariston dove si svolge il Festival di Sanremo (Blushouse.it)

Per Sanremo 2024 orami è tutto già scritto. L’ultimo Festival targato Amadeus è ormai tutto organizzato con nomi dei Big in gara, co-conduttori scelti e nessun superospite come il volto Rai ha più volte dichiarato. Ed ecco che si pensa già a chi potrebbe raccogliere il suo timone.

Si tratta di “un’eredità” importante in quanto Amadeus ha realizzato una vera rivoluzione, rinnovando la kermesse e facendola diventare di nuovo appetibile, facendole guadagnare di nuovo interesse non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Per lui però l’avventura finisce qua, ha già dato molto e vuole dedicarsi ora ad altri progetti. Chi lo sostituirò allora per il 2025? Ora si parla di un collega molto amato.

Sanremo 2025, conduttore? Potrebbe essere LUI

conduttore sanremo 2025
Carlo Conti e Gerry Scotti in uno scatto su Instagram (Blushouse.it)

In questi mesi si è parlato molto di Sanremo 2025 e del suo possibile conduttore. Da Barbara D’Urso che dall’anno nuovo non sarà più ufficialmente un volto Mediaset a Gerry Scotti per via di alcune foto postate insieme ad Amadeus che molti hanno interpretato come un passaggio di testimone. In questi ultimi giorni però è spuntato un altro nome molto amato che fa già parte della scuderia Rai. Si tratta di un professionista che a Sanremo c’è già stato in veste di direttore artistico e conduttore. Parliamo di Carlo Conti che ha guidato la kermesse per tre edizioni: dal 2015 al 2017.

Carlo in una intervista a Vanity Fair ha ammesso che se gli chiedessero di tornare all’Ariston dovrà valutare bene le cose e capire se ci sono ancora le energie e le idee per farlo, oltre che “l’orecchio allenato per la scelta dei brani” ha ammesso. Sull’opzione Gerry Scotti Carlo Conti si è detto molto favorevole anche perché come lui e Amadeus, anche il collega oltre ad essere un grande professionista, proviene dal mondo della radio e ha un orecchio molto allenato. L’unico ostacolo potrebbe essere la concessione da parte di Mediaset.

Cosa succederà?

Insomma, ancora non c’è nulla di sicuro su Sanremo 2025 ma la curiosità è tanta ed il toto nomi impazza già da ora, ancor prima che inizi la prossima edizione della kermesse. La Rai è pronta a stupire tutti con qualche nome inaspettato? Staremo a vedere.

Impostazioni privacy