Rivoluzione totale a “X-Factor”: nuova conduttrice e nuovi giudici. Tutti i nomi

Cambia tutto ad “X-Factor” per la 18esima edizione: fuori Morgan, Fedez, Ambra e Dargen D’Amico e pure Francesca Michielin. Chi li sostituisce

X-Factor nuovi giudici nuovo conduttore
La squadra della scorsa edizione di “X-Factor” che pare non sia stata confermata (Blueshouse.it)

“X-Factor” si prepara a vivere una nuova stagione che, a quanto pare, sarà del tutto rivoluzionata. Sky vuole rilanciare il talent show che ultimamente ha perso pubblico e così spariglia le carte, senza lasciare nulla di inalterato. L’edizione 2024-25, la 18esima, potrebbe essere, tra l’altro, l’ultima targata Sky.

Si vocifera ormai da giorni che allo scadere del contratto sui diritti per la messa in onda della trasmissione, potrebbe esserci il passaggio a Discovery con la messa in onda in chiaro dal 2025 sul Nove e la conduzione di Amadeus. Ma cosa sta accadendo nell’assesto di “X-Factor”? Fatti fuori tutti: Morgan, Fedez, Ambra e Dargen D’Amico e pure Francesca Michielin. Vediamo chi sono i sostituti.

“X-Factor”: chi saranno i nuovi giudici

Nuovi giudici X-Factor
Manuel Agnelli, Paola Iezzi, Achille Lauro e Jack la Furia (Blueshouse.it)

Addio ad “X-Factor” come lo abbiamo visto fino ad ora. Per l’edizione 2024-25 Sky e la società di produzione Fremantle avrebbero deciso di cambiare tutto, rivoltando il programma dalla testa ai piedi. Per il momento non c’è nessuna ufficialità ma voci ben informate hanno rivelato a Giuseppe Candela che sarebbe tutto pronto per lanciare una nuova squadra di giudici e conduttore.

Si parla di un ritorno eccellente e di sicuro graditissimo dal pubblico. In giuria, infatti, dovrebbe esserci Manuel Agnelli che tornerebbe dietro il bancone per la sua sesta volta. Accanto a lui si sono fatti i nomi di Jake La Furia e Achille Lauro. Di lui si era parlato in questi giorni come possibile nome di un’edizione targata Amadeus e invece, a quanto pare, dovrebbe partire ancora prima con questa esperienza.

Niente da fare, invece, per Lazza. Sul fronte femminile, infatti, circola il nome di Paola Iezzi del duo Paola e Chiara che dopo la partecipazione al Festival di Sanremo sta vivendo una rinascita artistica forse non immaginata. Ha condotto il “PrimaFestival” ed è stata giurata anche di “DragRace”.

E la conduttrice?  Addio alla Michielin

Addio anche a Francesca Michielin sul fronte conduzione. Se in un primo momento c’era stata l’ipotesi di un ritorno di Alessandro Cattelan, alla fine Sky pare abbia optato per un’altra cantante, maggiormente navigata rispetto alla collega che ha già sperimentato l’esperienza della conduzione sul palco dell’Ariston. Parliamo di Giorgia che dovrebbe diventare il volto di punta del talent. Per ora non si aspetta che l’ufficialità.

Impostazioni privacy