Ricordate questo Film? Raoul Bova, fa una domanda per tutti. L’enigma da risolvere

Raoul Bova lancia l’enigma a tema cinematografico sui social per augurare delle buone feste e i fan si scatenano. E voi avete riconosciuto la pellicola?

raoul bova film di natale
L’immagine condivisa sui social da Raoul Bova (Blueshouse.it)

 

Auguri per le festività decisamente differenti quelli pubblicati da Raoul Bova che stuzzica la curiosità dei fan con le immagini di una pellicola, natalizia ovviamente, di qualche anno fa e in cui lui è tra i protagonisti.

Forse non è una pellicola che rientra i 10 classici film delle feste a cui non si riesce a fare a meno, ma è pur sempre un natalizio che rientra nella tradizione italiana dei cinepanettoni e ha nel cast, tra gli altri, uno dei maestri della tipologia ovvero Diego Abatantuono affiancato da Angela Finocchiaro, Claudia Gerini, Claudio Bisio, Cristina Capotondi e Bova appunto.

E voi avete capito a quale film si riferisce l’attore?

Indovina il film, il quiz di Bova sul film che si ispira ad un altro grande classico

indovina chi viene a natale
Locandina del film Indovina chi viene a Natale? (Blueshouse.it)

 

Ebbene sì, il film citato da Raoul Bova è Indovina chi viene a Natale? pellicola del 2013 per la regia di Fausto Brizzi. La commedia narra le vicende di Giulio (Abatantuono) imprenditore di successo che insieme alla moglie (Finocchiaro) accoglie i parenti per trascorrere insieme in Natale in una baita sperduta di montagna. Così uno dopo l’altro arrivano tutti; parenti di sangue, acquisiti, legittimi e illegittimi.

C’è la sorella di lui, Chiara (Gerini), divorziata con figlie un nuovo compagno (Bisio). Il fratellastro Antonio (Carlo Buccirosso) che si porta dietro la sua folkloristica e chiassosa famiglia napoletana. Infine c’è la figlia di Giulio e Marina, Valentina (Capotondi) che porta il fidanzato Francesco (Bova) al Natale in famiglia. Una favola natalizia leggera, in cui le feste e la baita di montagna diventano la bolla perfetta per dimenticare il presente almeno per qualche ora. Al Box Office, Indovina chi viene a Natale? ha incassato 7,4 milioni di euro.

La pellicola si ispira ad un classico del cinema di Natale

Il film si ispira a Parenti Serpenti, pellicola del 1992 di Mario Monicelli, grande classico italiano delle feste natalizie che quest’anno è tornata particolarmente in voga e racconta, appunto, il Natale di una famiglia che si riunisce per festeggiare insieme. Feste tranquille che però proprio durante il pranzo finiscono per rivoluzionare e scombussolare l’intero asso di rapporti.

Impostazioni privacy