Mauro Corona si scaglia contro Chiara Ferragni: parole di fuoco , cita anche Giorgia Meloni

Ospite di Fuori dal coro, Mauro Corona non si trattiene sul caso pandoro-gate di Chiara Ferragni e si scaglia contro l’influencer.

mauro corono contro chiara ferragni
Mauro Corona ospite a Fuori dal coro (Blueshouse.it)

 

Il caso del pandoro-gate che ha coinvolto Chiara Ferragni non smette di far discutere. Se da una parte ci si chiede lei che fine abbia fatto, sparita dai social che le hanno permesso di creare l’impero che ha dopo il videomessaggio di scuse, e si susseguono le voci su un suo possibile trauma rispetto alla vicenda che l’ha travolta e che si sta estendendo anche ad altre collaborazioni; dall’altra si commenta.

Diversi i personaggi intervenuti sulla vicenda da Selvaggia Lucarelli a Wanda Marchi passando per Naike Ravelli. Persino la premier Giorgia Meloni è intervenuta su quello che è diventato a tutti gli effetti un caso politico oltre che mediatico. L’ultimo a dire la sua sullo scandalo che vede l’influencer accusata di aver frodato il pubblico che la segue è Mauro Corona che, ospite di Mario Giordano a Fuori dal coro su Rete4, non si trattiene e la definisce gattina abbandonata.

Mauro Corona contro Chiara Ferragni, cita anche Emilio Fede

mauro corona carta bianca
Mauro Corona in collegamento con Bianca Berlinguer (Blueshouse.it)

 

Nei temi affrontati nella puntata del 27 dicembre, inevitabilmente Mario Giordano affronta un tema di attualità come quello del caso Pandoro-Ferragni. Lo fa anche chiamando in causa Mauro Corona, notoriamente conosciuto anche per la sua irriverenza nel modo di esprimere le sue opinioni -i battibecchi ormai decennali con Bianca Berlinguer sono diventati un marchio di fabbrica del duo televisivo.

Anche in questo caso Corona ha confermato il suo stile e ci è andato giù pesante: “A volte parlo anche per invidia -ha detto in collegamento lo scrittore- ma poverina, in casa da sola… magari come quel famoso pandoro“. Poi continua citando il più famoso forse dei fuori onda della televisione italiana e che riguarda Emilio Fede ai tempi della conduzione del tg4, “come diceva il nostro amico, che figura di m…“.

Ma con lui, si sa, è un continuo rincarare la dose e alla fine prima di passare ad altro chiude il discorso utilizzando un proverbio: “tanto va la gatta al ladro che ci lasci alo zampino. Ebbene questa gattina ci ha lasciato lo zampino“. Il riferimento, forse, è al fatto che al di là di tutto lo scandalo, la multa milionaria, l’inchiesta allargata e la perdita già di una collaborazione, a rimetterci più di tutto è la credibilità dell’influencer che potrebbe essere sparita proprio per studiare un’apposita strategia che la rimetta in piedi proprio agli occhi di chi ora sui social non la segue più.

Archiviato il caso Ferragni, Corona si è poi spostato su altro; criticando la sinistra, e in particolare la proposta sull’utilizzo della carne sintetica, e la speranza verso le politiche promesse da Giorgia Meloni.

Impostazioni privacy