“Mare Fuori”, inserita scena chiesta da Massimiliano Caiazzo e Matteo Paolillo: di quale si tratta

“Mare Fuori”: nella quarta stagione c’è una scena non prevista che hanno chiesto di inserire Caiazzo e Paolillo. Vi sveliamo qual è

Mare Fuori scene
Massimiliano Caiazzo e Matteo Paolillo in due scene di “Mare Fuori” (Blueshouse.it)

26 milioni di visualizzazioni in tre giorni, sono questi i numeri record raggiunti dalla quarta stagione di “Mare Fuori”. Sui RaiPaly, catalogo digitale della piattaforma streaming della Rai, dove ha debuttato il 1° febbraio, è un vero successo di ascolti e la serie tv deve ancora arrivare su Rai 2. Qui la messa in onda è prevista per il 14 febbraio.

I primi sei episodi sono stati del tutto “divorati” dai telespettatori che ora restano in attesa di conoscere il seguito per comprendere quali saranno le sorti dei personaggi più amati come Rosa Ricci, Carmine di Salvo ed Edoardo Conte. Proprio su questi ultimi due circola voce che sarebbero stati gli attori che danno a loro il volto a chiedere l’inserimento di una scena speciale nella quarta stagione.

Carmine ed Edoardo in carcere accade quello che non è mai successo prima

Mare Fuori scena inserita dopo
Massimiliano Caiazzo e Matteo Paolillo in “Mare Fuori” (Blueshouse.it)

Sarebbero stati Massimiliano Caiazzo e Matteo Paolillo a chiedere al regista Ivan Silvestrini di inserire una particolare scena nella quarta stagione di “Mare Fuori”. Si tratta di uno di quei momenti che gli spettatori hanno già apprezzato parecchio, un passaggio narrativo che forse nessuno avrebbe immaginato e che invece mostra l’attenzione alle storie e alle evoluzioni dei personaggi, non solko da parte del regista ma anche degli interpreti stessi.

Tra Carmine di Salvo ed Edoardo Conte non scorre buon sangue, si sa. Appartengono a due famiglie che da sempre si scontrano e poi “U piecuru” non dimentichiamo che ha deciso di allontanarsi dalla strada della malavita eppure, in carcere, dopo il ritorno di Edoardo i due si parlano, in modo schietto e sincero, come non avevano mai fatto prima.

“Mare Fuori”: qual è la scena chiesta da Caiazzo e Paolillo

Carmine ed Edoardo parlano, forse per la prima volta, come se non fossero un Di Salvo ed un Conte ma come due ragazzi cresciuti troppo in fretta e padri di due splendidi bambini. Si scambiano una sigaretta e riflettono sulle loro vite e sui loro figli. Un momento molto intenso che pare non fosse preventivato nel copiano di “Mare Fuori 4” e che è stato inserito successivamente grazie ai suggerimenti che sono arrivati da parte di Paolillo e Caiazzo. Una metafora sulla vita, la loro che parlando dei loro bambini si riferiscono in realtà a loro due. Un dettaglio veramente particolare che dimostra anche quanto i due giovani attori siano cresciuti sul set e si siano legati ai loro personaggi.

Impostazioni privacy