“Forte e Chiara”, la terza puntata non andrà in onda. Brusco stop per Chiara Francini: cosa è successo

“Forte e Chiara” bloccato ad una puntata dalla fine. Il motivo e la risposta di Chiara Francini alla decisione della Rai

Forte e Chiara stop Rai motivo
Chiara Francini (Blueshouse.it)

“A volte si fermano”, potremmo modificare così una nota frase per riadattarla a quello che accade, a volte, in tv. È il caso, ultimo, di Chiara Francini che non andrà più in onda con il suo spettacolo “Forte e Chiara”, la trasmissione di Rai 1 che l’ha vista protagonista, il mercoledì sera, per due puntate con tanti ospiti, ma che si ferma prima del previsto.

È stata, infatti, annullata la messa in onda della terza puntata. A comunicarlo comunica la Direzione Prime Time della Rai. Ma cosa è successo? Scopriamo maggiori dettagli sulla vicenda che ha coinvolto l’artista che è stata protagonista di uno degli ultimi Sanremo targati Amadeus. 

“Forte e Chiara”: perché la Rai ha deciso lo stop

Chiara Francini motivo stop show
Chiara Francini in un frame nel corso dello show “Forte e Chiara” (Blueshouse.it)

Chiude in anticipo lo spettacolo di Chiara Francini in programma su Rai 1. Il servizio pubblico ha deciso di bloccare l’ultima puntata del programma “Forte e Chiara” e lo ha annunciato attraverso un comunicato che spiega le ragioni della chiusura anticipata definendo lo show dell’artista un esperimento.

“Il progetto pensato con finalità sperimentali pur veicolando valori importanti e originali non ha tuttavia prodotto risultati auspicati”. In altre parole? Gli ascolti sono troppi bassi e così la Rai ha deciso di non continuare anche se manca solo una puntata alla chiusura del cerchio.

La reazione di Chiara Francini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Francini (@chiarafrancini)

Non resta in silenzio Chiara Francini davanti alla decisione della Rai di chiudere anticipatamente il suo programma. Parla attraverso i social in maniera decisa, serena di quello che ha fatto, salutando e ringraziando il suo pubblico.

“Signore, signori e tutto quello che sta nel mezzo, non ci siamo andati piano. Scusateci se siamo stati troppo forti, come un gintonic senza tonic. Con Forte e Chiara abbiamo provato a mettere assieme in uno stesso show Cardinali e inviati di guerra, cliché sulle donne e pornostar, balletti con le piume e storie di bambini in un campo di concentramento, canzoni dei cartoni animati e Drag queen”.

Chiara Francini fa questo preambolo per dire che forse, nella composizione del suo show, ha esagerato ricordando però agli altri, ma in primis a sé stessa, che “il rischio comprende una dose di coraggio”. Ironizza sulla chiusura anticipata esorcizzando la delusione: “Prendiamola come una dieta” dice ringraziando tutti coloro che hanno amato lo show e anche chi non lo ha fatto, dando appuntamento a tutti a teatro.

Impostazioni privacy