Affari Tuoi, la concorrente ferma il gioco e in lacrime racconta la sua storia. Anche Amadeus si commuove

Un nuova toccante storia per Affari Tuoi. Anna la concorrente in gara ferma il gioco e in lacrime racconta del suo momento di crisi. Amadeus reagisce lasciandole spazio.

affari tuoi anna concorrente crisi mentale
Anna la concorrente che ha fermato il gioco e commosso anche Amadeus (Bluehouse.it)

Il destino di Affari Tuoi sembrava segnato. Dopo anni di intrattenimento nella prima serata, il programma era destinato all’oblio. Persa la verve degli anni d’oro il programma aveva perso la sua attrattiva, ascolti sempre in calando fino alla decisione finale, nel 2017, di chiuderlo.

Poi Amadeus all’inizio del 2023 decide di riproporlo e, non si sa ancora bene come, Affari Tuoi è diventato un vero e proprio caso televisivo. Il gioco dei pacchi, al di là di qualche piccola novità, è rimasto praticamente lo stesso eppure Amadeus è riuscito a far affezionare nuovamente il pubblico al programma che appassiona ogni sera milioni di italiani. Un game show del pre-serata che è arrivato a picchi anche del 30% di share, tanto da convincere la RAI, non solo a rinnovarlo ancora, ma anche ad estenderne la durata fino a fine stagione e a non sostituirlo con I soliti ignoti.

Forse il segreto di Amadeus è stato quello di asciare maggiore spazio alle storie dei concorrenti che non giocano più da soli, ma in coppia con un parente. Le storie personali, intimi e i percorsi difficili sono forse la nuova forza di questo programma che dà spazio anche a temi importanti, che non ci si aspetta certo da un game show come questo, come quello della salute mentale. È il caso, per esempio, della storia di Anna concorrente che sabato 17 febbraio ha commosso il pubblico in studio e Amadeus raccontando del suo momento di crisi.

Affari Tuoi, la storia di Anna “non riuscivo a fermarmi, chiedete aiuto”

anna concorrente affari tuoi
La concorrente Anna la cui storia ha colpito il pubblico (Blueshouse.it)

Rappresentante del Friuli Venezia Giulia, la signora Anna arriva a giocare nella puntata del 17 febbraio accompagnata dalla sorella. L’inizio del gioco è di conoscenza, ma le chiamate effettuate non sono a suo favore, così arriva la proposta di cambio da parte del Dottore.

A quel punto, la giovane donna si ritaglia un piccolo spazio per sé e comincia a raccontare la sua storia: “Un anno fa io il fondo lo avevo toccato, però mi sembrava di essere in salita. Poi però c’è stato un giorno che mi sono alzata, sono andata a fare e mie commissioni ed ho iniziato a piangere. Io normalmente non cambio, sono quella che regge il peso […] quel giorno però non riuscivo a fermarmi (dal piangere, ndr). Sono andata al centro di salute menatale e ringrazio le splendide persone che ci sono lì dentro“.

Di fronte a quelle parole e mentre il pubblico applaudiva, un commosso Amadeus ha lascio lo spazio necessario alla concorrente che ha avuto modo di proseguire il suo racconto sottolineando soprattutto quanto sia importante, in momenti di crisi come questi, non aver paura o vergogna di chiedere aiuto.

La trasformazione del programma

Anna ha poi deciso di proseguire, ma l’andamento in sé della partita conta poco. È piuttosto interessante sottolineare l’evoluzione di un format come Affari Tuoi che si è fatto sempre di più contenitore non estemporaneo di vita quotidiana. Non più soltanto il “cosa farò in caso di vincita“, ma tutto quello che c’è prima ovvero il percorso che ha portato poi il concorrente a stare lì. In questo caso poi si parla di una tematica quanto mai attuale come la salute mentale la cui importanza, per fortuna, sta prendendo sempre più piede e che arriva all’indomani della necessità di un giovanissimo Sangiovanni di fare un passo indietro.

Impostazioni privacy