“4 Ristoranti”, cambiamento epocale: non lo farà più Alessandro Borghese, la grandissima novità

“4 Ristoranti” con Alessandro Borghese è uno dei format più riusciti della nostra tv: arriva però il grande stravolgimento, novità assurda.

Alessandro Borghese "4 Ristoranti" cambiamento epocale
Alessandro Borghese ai fornelli – Blueshouse.it

“4 Ristoranti” è uno dei format più amati della nostra televisione: il talent va in onda dal 2015 ed è uno degli show di punta a sfondo culinario (bene anche ‘Cucine da Incubo’). Nella trasmissione, Alessandro Borghese visita e valuta 4 ristoranti che si trovano nella stessa zona. La competizione è sempre interessante e ricca di patos: a vincere è sempre e solo un ristoratore. Il noto chef deve valutare diversi aspetti della location in compagnia di altri tre colleghi. Le valutazioni vanno dallo 0 a al 10: il vincitore guadagna un premio di 5.000 euro che può investire nella sua attività.

Per partecipare al grandissimo programma basta semplicemente inviare una mail all’indirizzo della trasmissione di Magnolia tv e sperare quindi di essere contattati. Nel corso degli anni, sono sempre arrivate novità interessanti. L’ultima notizia, tuttavia, ha veramente lasciato a bocca aperta tutti i telespettatori.

“4 Ristoranti”: l’ultima novità del seguitissimo programma

Alessandro Borghese "4 Ristoranti" cambiamento epocale
Alessandro Borghese fa l’occhiolino – Blueshouse.it

Quando Borghese e la sua troupe danno il via alla gara, valutano il miglior ristorante delle varie zone seguendo quattro categorie: la location (che valuta la bellezza della struttura), il menu, il servizio e il conto (c’è una valutazione anche sui prezzi dei vari piatti). Dopo ogni pasto, i membri della giuria devono assegnare un voto alla categoria.

Da un paio di anni, alla sfida è stata aggiunta una novità alquanto interessante. Alle storiche categorie è stata aggiunta anche quella “Special”. Gli sfidanti, infatti, devono confrontarsi anche su uno stesso piatto scelto dalla redazione. Questo piatto dovrà prevedere un ingrediente o un metodo di cottura che appartengono alla zona. Questa categoria apporta un grandissimo bonus ed ovviamente è diversa in ogni puntata.

“4 Ristoranti”: non lo farà più Alessandro Borghese, i dettagli

La categoria “Special” ha sicuramente stravolto il programma: Borghese poteva valutare il piatto tipico della zona e poteva quindi renderà la gara ancora più interessante. Spesso e volentieri, questa categoria era decisiva anche ai fini della gara. Dalla nona edizione, tuttavia, ci sarà questo cambiamento epocale.

Ad assaggiare il piatto tipico della zona (quello “special”) non sarà più il solo Alessandro Borghese. Anche gli altri ristoratori potranno quindi assegnare una personale valutazione e assaggiare il piatto. La novità fa sicuramente discutere: il finale potrebbe diventare leggermente più prevedibile ma l’esito finale sarà inevitabilmente più giusto. Il grande chef, in questi anni, ha abituato fin troppo bene il suo pubblico: vedremo quindi se riuscirà ancora a mantenere l’interesse tra gli italiani con questo format vincente ed stuzzicante.

Impostazioni privacy