Paolo Bonolis fa le scarpe a Gerry Scotti: la trasmissione sparisce

Tra Paolo Bonolis e Gerry Scotti la spunta il primo, con il ritorno di un programma amatissimo che rischia di slittare o peggio.

Paolo Bonolis manda Gerry Scotti in panchina
Paolo Bonolis e Gerry Scotti (Blueshouse.it)

Paolo Bonolis e Gerry Scotti, è guerra interna a Mediaset? Per alcuni sembra di si, a giudicare da quanto successo. Circola la notizia di un cambiamento all’interno del palinsesto di Mediaset, con una modifica avvenuta per quanto riguarda la programmazione della seconda parte della stagione televisiva di Canale 5.

Su questa rete da anni Paolo Bonolis e Gerry Scotti vanno in onda con grande soddisfazione dell’azienda, visto che i loro programmi ottengono sempre degli ascolti soddisfacenti. “Avanti un altro” con Bonolis ed i vari quiz show di Zio Gerry vanno sempre forte.

Quest’ultimo poi ha garantito degli ascolti sorprendenti tra novembre e dicembre scorsi con “Io canto Generation”, il talent show canoro nel quale viene data la possibilità ai ragazzini di potersi destreggiare microfono alla mano.

Il programma è andato talmente bene che ora è pronto anche uno spin-off. E di momenti emozionanti in “Io canto Generation” ce ne sono stati in ogni puntata. Intanto però Bonolis manda in panchina Gerry.

Paolo Bonolis e Gerry Scotti, slitta il ritorno di un programma celebre dopo anni

Paolo Bonolis manda Gerry Scotti in panchina
La ruota della Fortuna (Blueshouse.it)

Da un po’ di tempo si parla di una missione che Mediaset avrebbe affidato a Gerry Scotti. Ovvero quella di tirare fuori dalla soffitta la storica trasmissione “La ruota della Fortuna”. Per anni era stato Mike Bongiorno a condurre quello che è uno dei quiz show più famosi della storia della televisione. E più per la precisione dal 1989 al 2003.

Poi c’era stato un primo tentativo di rilanciare “La ruota della Fortuna” con Enrico Papi dal 2007 al 2009. Non tutti sanno però che lo show arrivò in Italia nel 1987 dopo che il circuito Odeon TV ne aveva acquistato regolarmente i diritti, mandandolo in onda per due anni.

Dopo una assenza di 14 anni, alla presentazione dei palinsesti Mediaset per il 2023/2024 è stata annunciata una nuova edizione affidata proprio a Gerry Scotti nel preserale di Canale 5, con la produzione di Endemol Shine Italy. E con Samira Lui come valletta, nel ruolo che fu di Ylenia Carrisi, Miriana Trevisan, Paola Barale ed Antonella Elia.

Eppure ora Mediaset avrebbe deciso di trasmettere le repliche di “Avanti un altro!” di Paolo Bonolis e Luca Laurenti. In conseguenza di ciò Gerry Scotti e la sua nuova “La ruota della fortuna” verrebbe spostato a primavera inoltrata, presumibilmente aprile o maggio.

L’indiscrezione sta circolando sui social network, nel frattempo non è ancora giunta alcuna comunicazione ufficiale in merito. Ma c’è curiosità nel conoscere se e quali saranno gli sviluppi. Come detto, Gerry Scotti aveva fatto benissimo a fine 2023 con “Io canto Generation”, anche se la sua trasmissione non aveva mancato di generare delle polemiche da parte di Antonella Clerici.

Impostazioni privacy