Teo Mammuccari, il drammatico racconto: “Mi è successo quando avevo 4 anni”

Teo Mammucari ha raccontato un momento doloroso legato alla sua infanzia: l’attore e comico ha rivelato di essere stato lasciato in un orfanotrofio.

Teo Mammuccari
Teo Mammuccari, il drammatico racconto del conduttore (screenshot RaiPlay) – Blueshouse.it

Sabato scorso è andata in scena la semifinale del talent “Ballando con le Stelle”, come sempre sulla pista si sono esibite le coppie ancora in gara. Sette di queste si contenderanno la vittoria nella finale di sabato prossimo.

Tra loro quella formata da Teo Mammucari e dalla ballerina professionista Anastasia Kuzmina. Proprio il noto conduttore televisivo, durante la semifinale, ha commosso tutti svelando di essere stato abbandonato in un orfanotrofio quando aveva solo 4 anni.

Ballando con le Stelle”, il commovente racconto di Teo Mammuccari

Teo Mammuccari e Anastasia Kuzmina
Teo Mammuccari e Anastasia Kuzmina a “Ballando con le Stelle” (screenshot RaiPlay) – Blueshouse.it

Un giorno, quando avevo quattro anni, mia mamma mi disse che mi avrebbe portato alle giostre, ma mi lasciò in un orfanotrofio, dove sono rimasto per undici anni”. Un racconto toccante quello di Teo Mammuccari durante la semifinale di “Ballando con le Stelle” in occasione della prova emotiva.

Il noto conduttore, che sarà tra i finalisti del talent di ballo insieme alla partner Anastasia Kuzmina, ha spiegato che quello è stato un momento doloroso della sua infanzia e che quel giorno, nonostante siano passati più di cinque decenni, lo ricorda come se fosse ieri. Mammuccari ha poi aggiunto di essere andato via all’età di 15 anni spiegando: “Non vedo quanto è accaduto come una tragedia perché mi fa godere il presente dato che ho vissuto l’inferno”. Il concorrente ha poi concluso il suo racconto aggiungendo che gli sono mancati l’amore e l’affetto che rappresentano la benzina della vita.

Per superare il trauma vissuto, Mammuccari si è rivolto ad uno psicoterapeuta ammettendo che anni fa non sarebbe riuscito neanche a raccontarlo in tv perché sarebbe subito scoppiato a piangere.

Le parole di Selvaggia Lucarelli

Il racconto e la prova emotiva del conduttore tv sulle note del brano “La vita è adesso” di Claudio Baglioni, conclusasi con l’ingresso in studio della figlia Julia, hanno emozionato tutti in studio e a casa. Anche Selvaggia Lucarelli era visibilmente colpita dalle parole di Mammuccari spiegando di conoscere la struttura di Civitavecchia perché è la sua città natale. “Io credo che un po’ di rabbia tu l’abbia conservata e credo che se questa venisse incanalata nella direzione giusta è bella. Credo che tu debba fare un po’ pace con quel irrisolto lì”. A queste parole, il conduttore ha risposto dicendo che è impossibile liberarsi completamente dal proprio bagaglio: “Diventi consapevole, ma il rumore ti resta”.

Impostazioni privacy