“Sto a morì, ragà”, Giorgia Meloni come Giambruno: il fuori onda la incastra. “Che figuraccia…”

La conferenza stampa di inizio 2024 ha esposto Giorgia Meloni ad un fuori onda a metà tra il divertente e l’imbarazzante, il tema era la pipì

Giorgia Meloni e il fuori onda sulla pipì
Giorgia Meloni nella conferenza stampa di inizio 2024 – (blueshouse.it)

Le Feste di Natale sono state decisamente complesse per il primo Presidente del Consiglio donna della Storia della Repubblica, Giorgia Meloni. Da un lato, infatti, c’erano i complicati impegni di governo legati al varo della Legge di Bilancio. Da un altro lato c’era la, altrettanto, complicata vicenda familiare. Ovvero la separazione dal compagno Andrea Giambruno e la gestione del primo Natale della piccola Ginevra con i genitori divisi. Da un altro lato ancora si è palesate la fastidiosissima influenza stagionale edizione 2023-2024.

Una influenza che ha messo a letto milioni e milioni di italiani non escludendo ovviamente una personalità di grande importanza e rilievo come appunto il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni. Un fattore che, peraltro, l’ha obbligata a rinviare un appuntamento storico per la politica italiana. L’appuntamento è quello relativo alla conferenza stampa di fine anno. Una conferenza stampa nella quale si fa il punto sull’anno politico con tutti i maggiori rappresentanti della cronaca politica.

Giorgia Meloni, il fuori onda sulla pipì non perdona

Giorgia Meloni corre in bagno dopo il fuori onda sulla pipì
Giorgia Meloni corre in bagno – (Blueshouse.it)

Appuntamento che la leader del centrodestra Giorgia Meloni ha deciso di recuperare ad inizio 2024. Quando le condizioni di salute lo hanno reso possibile. La conferenza stampa è in andata cosi in scena il 4 gennaio 2024 nella Sala dedicata di Palazzo Chigi. Una conferenza stampa che nelle intenzioni iniziali doveva passare alla cronaca come il bilancio dell’anno di Governo ma che in realtà passerà, alla Storia, come la conferenza stampa del fuori onda.  Si perché in quel contesto la Meloni, imitando paradossalmente l’ex compagno Andrea Giambruno, si è fatta beccare in un fuori onda a metà tra il divertente e l’imbarazzante.

A metà del consesso, infatti, la Premier si è rivolta al fido Portavoce Fabrizio Alfano con un chiaro “Sto a morì, ragà”. Che nello slang romanesco è una chiara richiesta di aiuto. Richiesta di aiuto perché occorre fare una cosa che si può fare solo in prima persona, ovvero un bisogno fisiologico. Proprio cosi il Presidente del Consiglio aveva bisogno di fare pipì e giocoforza ha chiesto di interrompere la conferenza stampa per risolvere il problema impellente. Resta il tema del fuori onda e dell’uscita dal protocollo. Ma del resto quando la Natura chiama non ci sono cariche o impegni istituzionali che tengano. Occorre correre e Giorgia Meloni cosi ha fatto

Impostazioni privacy