Massimo Lopez fa coming out? “Non ho mai detto di essere etero…”

Le parole rilasciate da Massimo Lopez hanno destato curiosità, l’attore non si nasconde affatto e precisa come stanno le cose sul suo conto.

Massimo Lopez smentisce l'intervista, mai usato la parola etero
Massimo Lopez (Blueshouse.it)

Le parole rilasciate da Massimo Lopez hanno destato curiosità, l’attore non si nasconde affatto e precisa come stanno le cose sul suo conto.

Massimo Lopez, nell’immaginario collettivo, resta sempre uno dei componenti del celebre Trio, con la compianta Anna Marchesini e con Tullio Solenghi. I due sono sempre in auge nei teatri di tutta Italia, dove si sono esibiti più e più volte. E l’ultimo appuntamento lo vede ora impegnato con lo spettacolo “Dove eravamo rimasti”. Suo malgrado Massimo ha dovuto fare una rettifica in merito a delle recenti parole rilasciate per una intervista del settimanale “Oggi”.

Intervista che ha giocato un po’ sulla vita sentimentale del tutto agli opposti di Tullio Solenghi e Massimo Lopez. Il 75enne genovese è sposato da quasi cinquant’anni con la moglie Laura Fiandra, classe 1949, mentre Massimo Lopez è sempre stato un single e ha riversato il suo affetto agli amici. Le cronache rosa gli hanno spesso attribuito dei compagni, cosa che hanno destato la reazione divertita di Massimo Lopez: “Dove sono questi fidanzati?”. Poi è giunta una precisazione, perché si era creato un malinteso.

Massimo Lopez, un vero signore

Massimo Lopez smentisce l'intervista, mai usato la parola etero
Massimo Lopez (Blueshouse.it)

L’attore di Ascoli Piceno, 71 anni, si è autodefinito “single poco convinto”. Nel senso però che non gli piace il fatto di essere single. Eppure l’intervista in questione ha aggiunto la parola “etero” che mai è uscita dalla sua bocca. Lopez ha voluto chiarire la cosa con un apposito post pubblicato sul suo profilo personale Instagram. “Voglio scusarmi per questo “etero single” attribuitomi, che è un linguaggio che non mi appartiene, non fa parte di me, non fa parte del mio modo di pensare”.

La parola “etero” Lopez non l’ha mai pronunciata. Eppure le reazioni di alcuni utenti sono state negative nei suoi confronti. Ma chi conosce l’attore marchigiano sa bene che si tratta di una persona inclusiva al massimo, benvolente nei confronti di tutti, a prescindere dal genere e da altro.

Una precisazione che si è resa necessaria

Mai fatto differenze, mai dato adito a preferenze per eventuali diversità e nient’altro. La concezione di amore di Massimo è universale e l’amore non va giudicato né sottoposto ad etichette. Della spiegazione non c’era bisogno ma lui, da persona giudiziosa e scrupolosa, si è sentito in diritto di dovere precisare la cosa visto che qualche malinteso purtroppo c’è stato.

Impostazioni privacy