Letizia di Spagna, anche senza tacchi la Regina è icona di moda

In una delle ultime apparizioni in pubblico a Madrid, la Regina Letizia ha mostrato come si possa essere regali anche con semplicità e diventa un’icona di moda.

letizia di spagna icona di moda
La regina Letizia di Spagna icona di moda in semplicità (Blueshouse.it)

Senza abiti pomposi e fronzoli d’orati, le regine di oggi non vanno in haute couture ma preferiscono (quando possono) jeans e scarpe comode.

Una tendenza iniziata dalla Regina Elisabetta II, i suoi tailleur seppur dai colori eccentrici, avevano linee semplici in cui gli unici orpelli erano, e bastavano, i gioielli della corona. Negli anni Ottanta poi ci ha pensato Lady D. a sdoganare l’idea di regine o future tali sempre super presentabili; e così si è aperta la moda delle regine che si mostrano proprio come tutti i common tra tute, scarpe di ginnastica e felpe e maglioni oversize.

Una tendenza che si è fatta sempre più forte negli ultimi due decenni, con le regine al potere ed ereditiere che hanno mostrato e mostrano come si possa essere regali anche nelle occasioni più ufficiali indossando abiti semplici. Uno dei più recenti esempio è l’ultima apparizione pubblica di Letizia di Spagna da sempre una delle regine icona di moda. Un appuntamento ufficiale per la corona, ma presenziato in ballerine e la Regina risulta sempre super elegante.

Letizia di Spagna, le ballerine sono le nuove scarpe royal da aggiungere alla wishlist

letizia di spagna ballerine retrò con cinturino
Letizia di Spagna con le ballerine già icona (Blueshouse.it)

Nei vent’anni ormai di apparizioni pubbliche e istituzionali da sola o con il marito Felipe, la regina Letizia ha fatto capire come anche con una moda semplice e senza troppi ghirigori si possa essere davvero tanto regali ed eleganti.

L’ultimo esempio, come si diceva, è stata la visita istituzionale alla sede dell’APRAMP, Associazione che si occupa di fornire servizi di sostegno, in cui ha accantonato gli altissimi décolletées preferendo un paio di più semplici ballet shousein pelle con cinturino.

Tacchetto appena accennato di 2,5 cm e stile retrò naif, per un paio di ballerine del marchio spagnolo, manco a dirlo, Adeba Madrid e il gioco è fatto. Secondo i media la scelta non è solo determinata dalla moda, ma anche da una patologia proprio ai piedi che le stia causando un dolore cronico per cui i tacchi sarebbero solo un’ulteriore differenza. Per fortuna per Letizia di Spagna la moda del momento mette in tendenza proprio le scarpe basse.

La scelta del marchio spagnolo

Lo stile e l’iconicità delle regine si mostra anche nella scelta dei marchi indossati. Essendo considerate l’immagine del Paese, è preferibile che le regine indossino nelle occasioni pubbliche abiti marcati da case di moda del proprio paese e magari neanche tanto costosi. Così proprio la regina Letizia si è mostrata più volte in Zara, marchio spagnolo o come Victoria di Svezia che si mostra spesso in abiti di H&M, altro brand low cost e del proprio paese, scegliendolo tra l’altro per il ritratto ufficiale.

il costo delle ballerine appena sfoggiate? In saldo a 160 euro, neanche così proibitive se si vuole sembrare regali e alla moda come Letizia.

Impostazioni privacy