Lady Diana, rivelato il rimpianto eterno di William e Harry

Sono passati ventisei anni da quando Lady Diana Spencer ci ha lasciato, ma i figli William e Harry riflettono spesso su un momento che rimane un amaro rimpianto

Lady Diana William Harry
Lady Diana con i giovanissimi William ed Harry (blueshouse.it)

Il 31 agosto del 1997 è una data che resta impressa nella memoria collettiva. E’ il giorno in cui a Parigi cambia, per sempre, la vita del futuro Re di Inghilterra, William e di suo fratello Harry. Quel giorno Lady Diana Spencer, e il suo fidanzato del tempo Dodi Al-Fayed, rimangono coinvolti, in un tragico incidente stradale nel tunnel del Pont de l’Alma adiacente la Senna. Ore di allarme e di angoscia a cui seguiranno giorni, mesi e anni di sconforto. E tanti, tanti dubbio. Complotti, teorie, certezze e paure si sono andate a mischiare con la realtà fattuale. Che però ancora oggi rimane incerto.

Le uniche certezze sono i rimpianti dei due principi inglesi, al tempo appena entrati nell’adolescenza e oggi adulti formati con proprie famiglie sulle spalle. Ma il pensiero, ancora oggi, spesso torna al momento in cui viene resa nota la notizia della scomparsa della “Principessa del popolo”. Quando sulla vita di William e Harry cala un silenzio che resterà per sempre.  Un silenzio all’interno del quale iniziarono a diffondersi sussurri, e voci, che suggerivano un pensiero aspro ma concreto. Ovvero che quella fine per l’amata Lady Diana era pronosticabile. Amata da tutti, tranne che dalla famiglia reale.

William ed Harry ricordano Lady Diana

Lady Diana e Carlo, William ed Harry
Lady Diana e Re Carlo III, genitori di William ed Harry (blueshouse.it)

Lady D, in veritò, per la Royal Family non era mai stata una ragazza facile da gestire. Molto più giovane di Carlo, sempre stata innamorata dell’ex marito, che però aveva sempre coltivato in segreto l’amore per l’attuale regina consorte Camilla Parker. E secondo la vulgata fu la compianta Regina Elisabetta a spingere sull’unione tra i due due. Lei era di famiglia nobile, educata e facoltosa ma comunque piacevole e di bell’aspetto. Un ottimo gusto estetico condiva il tutto fattore che alla famiglia non dispiaceva affatto. Anzi. Vista l’importanza dell’immagine in questi contesti. Una ragazza d’oro che sarebbe un giorno diventata una moglie devota e una regina apprezzata.

Dall’unione nascono William, futuro erede del trono inglese, ed Harry. I bimbi probabilmente, rimarranno l’unica nota positiva di questa unione. Primo divorzio nella storia della famiglia reale inglese contornato da tradimenti e rimpianti su entrambi i fronti. Mai però forti come quello che i due principi portano nel cuore ancora oggi. William e Harry, in un recente documentario, hanno ricordato la madre scomparsa, ma soprattutto la telefonata che li tormenta ancora oggi.

Una chiamata breve e veloce, condita dalla frenesia con la quale i due volevano riagganciare per poter continuare a giocare con i cugini. Nessun giovane dovrebbe mai avere il timore che la chiamata che sta condividendo con un genitore, possa potenzialmente essere l’ultima. Ma per loro è stato così. E I due reali portano questa amara consapevolezza nel cuore per sempre. Ricordando però, con dolcezza, l’amore profondo che Lady Diana aveva per i suoi due figli

Impostazioni privacy