Katia Ricciarelli: l’indiscrezione su Pippo Baudo fa infuriare i fan

Katia Ricciarelli, spunta un’indiscrezione su Pippo Baudo che fa infuriare i fan, scopri cosa ha dichiarato sulla loro storia.

Katia Ricciarelli dichiarazione
Katia Ricciarelli, le dichiarazioni inaspettate- (Blueshouse.it)

Katia Ricciarelli nasce il 18 gennaio del 1946 a Rovigo da una famiglia di umili origini, la sua infanzia non è semplice, cresce infatti sola insieme a sua madre e alle sue due sorelle. Il padre si è arruolato nella campagna di Russia come volontario e ha lasciato la famiglia. Katia è la più piccola delle tre, ed ha sempre avuto un enorme passione per il canto, mette da parte dei soldi lavorando come operaia in un’azienda di mangiadischi.

Con i suoi risparmi e con l’aiuto di sua madre, riesce ad iscriversi al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, qui ha l’opportunità di essere seguita da professionisti. Con l’esibizione “La Boheme”, a Mantova c’è il suo trampolino di lancio nel 1969. Negli anni 70 si esibisce in molteplici opere facendosi sempre più strada nel settore.

Katia Ricciarelli, la carriera e le dichiarazioni su Pippo Baudo

Katia Ricciarelli Pippo Baudo
Katia Ricciarelli, la dichiarazione su Pippo Baudo (Blueshouse.it)

Il successo non dura moltissimo, purtroppo i problemi arrivano a causa di un difetto di impostazione vocale, i suoi acuti infatti sono sempre più deboli, da qui arrivano diversi flop, tanto da essere fischiata dal pubblico al Teatro alla Scala di Milano. La donna arriva al punto di maledire il suo pubblico durante la sua interpretazione di “Luisa Miller”, tuttavia la sua carriera continua. Negli anni 2000 approda in televisione dove recita in diverse fiction, nel 2005 prende parte ad un film di Pupi Avati, iniziano poi diverse collaborazioni con Mediaset. Katia Ricciarelli ha avuto una lunga relazione con il tenore José Carreras, dopo la fine della loro storia, inizia il rapporto con Pippo Baudo, i due si sposano nel gennaio del 1986, la coppia si separa nel 2004 a divorzia ufficialmente nel 2007.

Katia Ricciarelli il retroscena della storia con Pippo Baudo

Katia Ricciarelli ha raccontato che Pippo Baudo l’ha invitò in una trasmissione, e che dopo cinque mesi, erano già marito e moglie. Un colpo di fulmine ed un amore durato ben 18 anni, la donna ha dichiarato che andavano molto d’accordo ed erano affiatati, tuttavia lei è sempre stata molto gelosa di lui. È arrivata infatti a frugare nelle sue giacche, a origliare le sue conversazioni e a controllarlo sempre di più. Non sono mai stati resi noti i dettagli della fine della loro relazione, c’è chi ipotizza un tradimento, dal canto suo Katia ha rivelato che nel corso del tempo, vi era mancanza di comunicazione, effettivamente in una coppia confrontarsi e dialogare è fondamentale.

Impostazioni privacy