Ghali, lo segui già su Instagram? Tutto sul rapper che ascolteremo all’Ariston

Ghali si prepara per prendere parte alla 74esima edizione del Festival di Sanremo che inizierà a breve: tutto sul rapper italiano e quale brano presenterà.

Ghali
Ghali, tutto sul rapper che parteciperà al Festival di Sanremo (Blueshouse.it)

Tra qualche giorno si alzerà il sipario sul Teatro Ariston che accoglierà la 74esima edizione del Festival di Sanremo. Considerati i pochissimi giorni prima del via, si conoscono ormai quasi tutti i dettagli della kermesse: concorrenti, brani, ospiti e co-conduttori.

I vari cantanti che saliranno sul palco, dunque, si preparano per la manifestazione con l’obiettivo di conquistare la vittoria finale, tra loro anche Ghali alla sua prima volta a Sanremo come concorrente. L’artista, difatti, aveva già preso parte alla kermesse quattro anni fa, ma come super ospite. Scopriamo qualcosa in più sul rapper italiano.

Ghali, il cantante per la prima volta a Sanremo come concorrente

Ghali
Il rapper Ghali (Blueshouse.it)

Ghali, tra qualche giorno, prenderà parte per la prima volta come concorrente al Festival di Sanremo, durante cui presenterà il suo branoCasa mia“. L’artista, difatti, è stato inserito tra i 30 big che concorreranno per la vittoria finale.

Il rapper è nato il 21 maggio 1993, da genitori tunisini, a Milano, dove ha trascorso la sua infanzia nel quartiere periferico Baggio. Da adolescente si avvicina al mondo dell’hip hop utilizzando lo pseudonimo Fobia che, in seguito, ha deciso di cambiare in Ghali Foh ed, infine in Ghali. A 18 anni fonda il gruppo Troupe D’Elite con cui si esibisce ed incide alcuni album sino al 2014, anno dello scioglimento. In questo periodo, prima entra a far parte dell’etichetta di Guè Pequeno, poi accompagna in tour Fedez.

Nel 2016, dopo aver pubblicato numerosi singoli su internet, decide di fondare una propria etichetta, la Sto Records.

Gli anni del successo

Dopo la fondazione dell’etichetta, Ghali pubblica “Ninna Nanna”, singolo che ottiene un successo clamoroso battendo numerosi record su Spotify ed ottenendo diversi dischi di platino. Nel frattempo, il rapper inizia diverse collaborazioni con vari artisti, tra cui di Rkomi, Sfera Ebbasta e Tedua e pubblica il suo primo album da solista “Album”. Nel anni successivi escono diversi singoli che continuano a riscuotere successo scalando le classifiche e diventando dei tormentoni, tra questi impossibile non citare “Cara Italia”, scelto anche da una compagnia telefonica per lo spot in tv, ma anche “Habibi” e “Hasta la vista”. Inizia, nel frattempo anche vari tour girando varie città italiane ed europee.

Nel 2020 viene chiamato al Festival di Sanremo come super ospite cantando diversi suoi brani sul palco dell’Ariston, nello stesso anno esce il suo secondo album “DNA”. A questo seguiranno “Sensazione ultra” e “Pizza Kebab Vol. 1”, pubblicati rispettivamente nel 2022 e nel 2023. In entrambi sono presenti alcune collaborazioni con artisti come Madame, Luchè e Marracash. Adesso non resta altro che attendere per ascoltare il singolo che il rapper, molto seguito anche su Instagram, su cui conta 2,7 milioni di followers, porterà al Festival di Sanremo.

Impostazioni privacy