Dargen D’Amico ai ferri corti con Mara Venier? Cosa è successo tra i due (e le conseguenze)

Dargen D’Amico e Mara Venier sono finiti al centro dei riflettori per un retroscena clamoroso che li vede protagonisti. Scopriamo nel dettaglio cos’è accaduto tra i due.

Dargen D'Amico
Dargen D’Amico, il cantante (Blueshouse.it)

Sono giorni di tensione per Mara Venier, al centro delle polemiche come non mai. La conduttrice è scivolata in momenti difficilissimi, che le stanno costando caro.

Il primo è accaduto con la lettura durante una puntata di “Domenica In” di un comunicato della Rai, con cui l’emittente ha preso le distanze da Ghali e il suo appello a fermare il genocidio – urlato a gran voce durante il Festival di Sanremo – cosa che ha suscitato l’indignazione dell’ambasciatore israeliano in Italia, Alon Bar.

La scelta di zia Mara di leggere la comunicazione è stata investita di aspre critiche sui social. Dopo la vicenda, la conduttrice ha sollevato un’altra polemica per via di un retroscena che la vede protagonista al fianco di Dargen D’Amico (scopri qui perché il cantante non toglie mai gli occhiali da sole).

Dargen D’Amico e Mara Venier: accade l’impensabile, scoppia una polemica senza fine

Mara Venier
Mara Venier, la conduttrice (Blueshouse.it)

Durante l’ospitata di Dargen D’Amico a “Domenica In”, il suo brano “Onda alta” ha fatto scoppiare un vero e proprio caso. Dopo la sua esibizione, l’artista ha risposto ad alcune domande dei giornalisti presenti: tra i quesiti è stato chiesto nel dettaglio il significato più profondo della canzone.

Il cantante ha svelato come il brano che ha portato a Sanremo sia legato ai temi dell’accoglienza e della solidarietà. Poi, ha chiarito come la canzone sia collegata all’istinto del Bel Paese nell’accogliere le persone, perso negli ultimi anni. Successivamente, Dargen ha parlato anche di immigrazione e quanto si sottovaluti il fatto che rappresenti una risorsa economica. Ed è qui che è successo il patatràc.

Su queste parole, Mara è intervenuta subito sottolineando come si tratti di un argomento troppo profondo e di come non ci fosse abbastanza tempo per approfondirlo. Poi, ha salutato D’Amico, che ha risposto: “Arrivederci se non ci dovessimo più vedere”, facendo intendere come abbia capito al volo le conseguenze del suo discorso, che potrebbe aver cancellato qualsiasi chance di invito da zia Mara.

Dargen D’Amico e Mara Venier al centro della polemica: come stanno le cose

Dopo l’ospitata di Dargen a “Domenica In” si è parlato di una censura da parte di Mara, che l’ha stoppato subito mentre parlava di migranti. Sui social è scoppiato un vero e proprio caso: la Venier è stata criticata aspramente ancora una volta per come ha gestito la cosa.

Secondo alcune indiscrezioni, per appianare la polemica che ha dominato i social, la Venier avrebbe inviato di nuovo in studio l’artista, ipotesi che poi è stata smentita. Per ora negli studi di “Domenica In” di D’Amico non c’è nemmeno l’ombra.

Impostazioni privacy