Amadeus, le voci a poche settimane dal Festival: “Sbattuto fuori da Sanremo”

A poche settimane dall’inizio del Festival di Sanremo, Amadeus ed il suo agente si sarebbero detti addio: proprio la kermesse avrebbe accentuato gli attriti fra i due.

Amadeus
Amadeus, le voci sul divorzio con il suo agente (screenshot RaiPlay) – Blueshouse.it

Manca sempre meno all’inizio della 74ᵃ edizione del Festival di Sanremo, che si terrà dal 6 all’10 febbraio 2024. Già da qualche settimana si conoscono i nomi dei cantanti e quelli dei co-conduttori che calcheranno il palco del Teatro Ariston, annunciati dal conduttore e direttore artistico Amadeus.

A circa un mese e mezzo dall’inizio della kermesse arrivano già le prime polemiche e le indiscrezioni in merito. Una sta tenendo banco su tutte: il divorzio tra Amadeus ed il suo manager Lucio Presta che sarebbe avvenuto in queste settimane, a contribuire sarebbe stato proprio il prossimo Festival. Si vocifera che l’agente sia stato “sbattuto fuori da Sanremo”.

Amadeus, termina il rapporto professionale con l’agente Lucio Presta

Amadeus
Il conduttore Amadeus (screenshot RaiPlay) – Blueshouse.it

Ormai da qualche giorno si parla della fine del rapporto professionale tra il noto conduttore Amadeus e il suo manager Lucio Presta. Un’indiscrezione lanciata da Italia Oggi e poi confermata da Il Corriere della Sera.

Secondo i rumors in questione, tra il presentatore ed il suo agente vi erano già delle frizioni lavorative che sarebbero state accentuate dalla prossima edizione del Festival di Sanremo, affidata per la quinta volta consecutiva ad Amadeus. Divergenze che, nonostante il lungo rapporto professionale tra Presta ed il conduttore, non sarebbero state appianate ed hanno portato al definitivo addio a poche settimane dall’inizio della kermesse.

Amadeus avrebbe, inoltre, già comunicato la propria decisione alla Rai, anche se al momento non sono arrivate conferme ufficiali da entrambi.

“Sbattuto fuori da Sanremo”

Anche Dagospia si è occupata del divorzio fra Presta ed Amadeus rivelando alcuni retroscena in merito. Secondo il portale, lo storico agente del conduttore sarebbe stato “sbattuto fuori da Sanremo” poiché l’amministratore delegato della Rai Roberto Sergio ed il dirigente Giampaolo Rossi non avrebbero accettato alcune imposizioni sugli ospiti che il manager di Amadeus aveva scelto per la 74esima edizione del Festival. A quel punto, svela Dagospia, Presta avrebbe chiesto sostegno al suo assistito, nonché direttore artistico della kermesse, ma quest’ultimo si sarebbe schierato dalla parte dei vertici della televisione di Stato.

Si vocifera che l’agente avrebbe anche delle divergenze con un altro dei suoi assistiti, il comico Checco Zalone. L’imprenditore sarebbe uno degli agenti più noti del mondo dello spettacolo, tra i suoi assistiti figurano anche  Paolo Bonolis, Antonella Clerici, Gianni Morandi, Roberto Benigni, Simona Ventura ed Elisa Isoardi.

Impostazioni privacy