Morta la nota cantante del brano diventato virale: espresse il suo ultimo desiderio per il figlio su Tiktok

È morta questa notte la cantante Cat Janice, celebre per un brano diventato virale sulla piattaforma TikTok: aveva solo 31 anni.

Cat Janice con il capelli corto biondo platino
Cat Janice con il capelli corto biondo platino (Blueshouse.it)

Nata nel gennaio 1993, Catherine Janice Ipsan, conosciuta con il nome di Cat Janice, è deceduta questa notte a seguito di un tumore. Si è spenta nella sua casa di Annandale, in Virginia. Il suo primo album è del 2014. La carriera inizia a decollare tra il 2019 e il 2020, ma tutto si infrange in poco tempo.

Nel 2022 le viene diagnosticato un nodulo al collo, un sarcoma raro e molto aggressivo con il quale la cantante lotta fino alla fine. Operata per rimuovere il tumore, Janice si sottopone a chemioterapia. Nello stesso periodo, pubblica l’album “Modern Medicine”, incentrato proprio sulle cure che sta facendo.

Scomparsa la giovane cantante Cat Janice, autrice della hit di TikTok “Dance You Outta My Head

La cantante in posa
La cantante in posa (Blueshouse.it)

Liberata dal cancro al collo, qualche mese più tardi le viene diagnosticato un altro tumore ai polmoni, incurabile. Sapendo che le resta poco tempo, Janice decide di sposare il fidanzato nell’estate 2023, coronando il suo sogno d’amore.

Nonostante tutto, negli ultimi mesi di vita la cantante prosegue la sua carriera artistica, esibendosi in concerti e pubblicando nuovo brani. Il suo più grande successo musicale arriva all’inizio dell’anno, nel gennaio 2024, con la pubblicazione autoprodotta della canzone “Dance You Outta My Head”.

Si tratta di un brano nato durante un viaggio in auto insieme al figlio, e che racconta di come affrontare ogni problema semplicemente ballando. Il brano diventa virale sulla piattaforma TikTok nel giro di pochi giorni, raggiungendo miliardi di ascolti in tutto il mondo.

L’addio al suo pubblico, pochi giorni prima di morire, e l’appello per il suo bambino

Pochi giorni prima di morire, la cantante annuncia che i proventi del brano andranno al figlio piccolo di 7 anni. Lanciando il singolo, infatti, Janice aveva annunciato al pubblico “Credo che mi chiamino a casa. Datemi un’ultima gioia, ascoltate la canzone in streaming, tutti i proventi andranno al mio ragazzo di 7 anni, che lascerò solo”.

Lo scorso 28 febbraio, suo suo profilo Instagram, è apparso un messaggio che informava della morte della ragazza. Una vita breve e un talento musicale strappato troppo presto a questa Terra. Cat Janice è stata una donna coraggiosa, che ha affrontato la malattia a testa alta.

Impostazioni privacy