La top 10 delle canzoni internazionali più belle del 2023

È arrivato il momento di capire cosa è successo nel 2023 in musica. La top 10 delle canzoni internazionali più belle dell’anno che sta per concludersi

Top 10 delle canzoni internazionali 2023
Canzoni internazionali puiù belle del 2023 (Blueshouse.it)

Con la fine del 2023 si tirano le somme anche in fatto di musica. Classifiche e dati sulle canzoni più amate ed ascoltate in questo anno che volge al termine non mancano, con elenchi dedicati anche ai migliori video, a quelli più visti e condivisi e a quelle hit molto ascoltate ma di pessima qualità. Ed ecco allora che Rolling Stone pensa, invece, a stilare la Tip 10 delle canzoni internazionali più belle del 2023.

10 posizioni per 10 brani diversi che vedono la presenza di molte donne con canzoni scritte e dedicate a sé stesse, ma non solo, anche, se pochi, alcuni uomini autorevoli nell’universo musicale, quei nomi di spicco che non ti aspetti di questi tempi.

La top 10 delle canzoni internazionali più belle secondo Rolling Stone

Dua Lipa top 10 delle canzoni internazionali  2023
La cantante Dua Lipa (Blueshouse.it)

Alla decima posizione si piazzano i Beatles con “Now and Then”, l’ultimissima, pare, proposta dall’iconica band di Liverpool e per questo merita, a livello internazionale, di essere messa in classifica secondo la rivista. Posizione numero 9, invece, per “Pretty in Possible” di Caroline Polachek contenuta in uno degli album migliori del 2023.

Una posizione in più per “Barbaric” di Blur, un brano che racconta un momento no ma che è in grado, comunque, di far entrare la luce e far sentire meglio chi l’ascolta. “The Returner” di Allison Russell si piazza, invece, in settima posizione con un brano che parla di gioia, quella che nasce dall’essere rinati avendo la voglia di condividere questa bellezza con tutti. Alla posizione numero 6, troviamo, invece, “A&W” di Lana Del Rey. Non una semplice traccia ma lavoro dentro il quale si riuniscono tutte le sonorità a cui l’artista ci ha abituato per una canzone che dura ben 7 minuti.

Ci si avvicina alla posizione calda della classifica con il quinto posto di Dua Lipa e la sua “Houdini” che fa ballare tutti ma non come una semplice hit da club. Quarto posto per “The BLACK Seminole” di Lil Yachty che non solo ha modificato il suo modo di fare musica ma ha portato anche una ventata di rinnovamento.

La posizione calde della classifica

La Top 3 di questa classifica si apre con “Boy’s a Liar Pt. 2” di PinkPantheress & Ice Spice, una collaborazione davvero travolgente per un pop superlativo. Posizione 2 per “What Was I Made For?” di Billie Eilish che è riuscita a fare di un trauma personale una vera hit. In vetta alla classifica, infine, secondo Rolling Stone, si trova un pezzo iconico del 2023, uno dei più ballati e suonati in assoluto in giro per il mondo “Flowers” di Miley Cyrus.

Impostazioni privacy