Il Volo, tragedia improvvisa: costretti alla decisione mai presa. “Dobbiamo smettere di farlo”

Il giovane trio ha deciso di rinunciare ad alcune tappe del nuovo tour. Una decisione quella de Il Volo presa a seguito della tragedia in atto.

il volo cancella date tour
Il Volo ha deciso di annullare alcune date del nuovo tour (Blueshouse.it)

Il post Sanremo per gli artisti significa l’inizio di un altro periodo ricchissimo di impegno: ospitate, promozione del disco in uscita e prima tappe di tour che fanno poi da apripista all’estate nel segno della musica e dell’impegno.

Archiviato, quindi, Sanremo 2024 anche il trio de Il Volo si sta preparando al tour -mondiale nel loro caso- di Tutti per uno – Capolavoro tour, un lungo giro per il mondo che li permetterà di portare sul palco il primo disco di soli inediti che arriva dopo 15 anni di carriera affermata sui palchi di tutto il globo. Anche il nome del tour non è un caso e va a rimarcare l’importanza che questi anni hanno rappresentato per Piero, Gianluca e Ignazio che, nonostante le differenze caratteriali, sono rimasti insieme.

Alla vigilia della partenza però, il trio ha annunciato l’annullamento definitivo di alcune tappe del tour. Una decisione che arriva a seguito di quanto sta succedendo in alcune zone del mondo.

Il Volo, annullate le tappe dei concerti in Israele ma non solo

il volo tappe nuovo tour
Il trio durante le serate sanremesi (Blueshouse.it)

Ambasciatori di pace attraverso la musica, così si dono definiti durante un’intervista ed è sotto quest’ottica che si spiega la decisione di annullare in maniera definitiva le tappe del tour in Israele ora coinvolto con un sanguinoso conflitto nella Striscia di Gaza.

Per la verità la decisione arriva dopo una serie di rimandi; di fatto il gruppo era già in tour mondiale lo scorso anno e proprio il 7 ottobre avrebbero dovuto esibirsi a Tel Aviv. Inizialmente si era deciso di posticipare il concerto a tempi migliori, ma visto il protrarsi del conflitto Il Volo è arrivato alla decisione definitiva di annullare quella e le eventuali altre date nel Paese.

Speriamo che finiscano quelle guerre, noi possiamo solo portare la nostra musica come simbolo di dialogo e pace” avevano spiegato durante le interviste sanremesi.

Non è la prima volta che la guerra ferma la musica de Il Volo

Non è purtroppo la prima volta che succede. Già in passato Ignazio, Piero e Gianluca si sono trovati nella condizione di dover annullare tappe del tour a causa della guerra. Da ormai due anni non si esibiscono più né in Russia né in Ucraina proprio a causa del conflitto che le vede coinvolte.

Una decisione da parte de Il Volo sicuramente dura ma che forse vuole anche un segno forte rispetto a quanto succede dei teatri di guerra.

Impostazioni privacy