Testo e significato di “Quattro inverni”, la nuova canzone di Ariete

Il significato di “Quattro inverni” di Ariete, il singolo della giovane cantante che ha scelto di collaborare con Michelangelo. I dettagli

Significato Quattro inverni Ariete
La cantante Ariete (Blueshouse.it)

È uno dei punti di riferimento della nuova scena musicale italiana, amata moltissimo dai giovani, portrice di temi attuali come l’inclusività. Grazie alla partecipazione al festivale di Sanremo 2023, Ariete si è fatta conoscere anche al pubblico più classico delle tv generalista grazie al brano “Mare di guai” dedicata all’ex fidanzata.

Da qualche giorno è uscito il suo nuovo singolo, “Quattro Inverni” estratto dal suo secondo album “La Notte” pubblicato per Bomba Dischi il 22 settembre 2023, lavoro che arriva a due anni di distanza dal suo disco di esordio “Specchio”. Scaviamo nel profondo e vediamo qual è il significato di questa nuova canzone.

Il significato di “Quattro inverni” di Ariete

“Quattro Inverni” è uscita lo scorso 12 gennaio e oltre a quella di Ariete porta la firma di uno dei produttori più richiesti del momento: è Michelangelo, al secolo Michele Zocca, colui che si cela dietro i migliori successi di Blanco. Si tratta senza dubbio di una canzone d’amore dedicata al tempo che passa ma anche all’attesa e al silenzio che fanno male ma che non danno la possibilità di elaborare in modo corretto quello che sta avvenendo perché si mischiano parole non dette ed emozioni che non si esplorano a fondo e che per questo restano irrisolte.

“Lascio le parole in un cassetto, esco, forse sparirò” dice Ariete che si sente incompresa nel suo dolore e paragona il vuoto emotivo che prova ad un vento freddo, parole che affida al ritornello della canzone. “Io che sfondo le porte, tu non esci di casa Come siamo ridotte, è l’ultima chiamata”. In chiusura c’è però una svolta: Ariete comprende che non è più il momento di correre dietro a tutto questo ma di lasciare andare un amore sofferto e rimettersi in gioco.

Ariete ed il tour estivo: date e città

Il 2024 è iniziato per Ariete con un nuovo singolo sul quale puntare per poi arrivare carica all’estate e ritornare live nei palazzetti con il suo tour La Notte D’Estate che parte il 14 giugno da Moncalieri, passa per Roma (18 giugno) e poi ancora Senigallia, Brescia, Catania, Palermo per poi risalire verso Follonica e chiudere la stagione, in Calabria, il 13 agosto al Roccella Summer Festival.

Impostazioni privacy