Strumenti musicali e come comprarli: qualche consiglio da chi ha preso un sacco di cantonate

Come comprare uno strumento musicale? Ecco alcuni consigli utili per l’acquisto e per scegliere nel modo più giusto per noi stessi.

Strumenti musicali quali scegliere
Comprare uno strumento: ecco cosa fare (Bluehouse.it)

Comprare uno strumento è come adottare un animale. Sembra assurdo perché le attenzione che devono essere impiegate su un animale sono decisamente maggiori, ma il quantitativo di domande che dobbiamo porci è lo stesso. Non conviene mai comprare a cuor leggero uno strumento, sia per i costi, si perché lo strumento ha una funzione e se, per un acquisto avventato, non viene sfruttato, perde di valore e perde il senso della sua creazione.

Strumenti musicali: ecco come acquistarli

Negozio di strumenti musicali
Strumenti musicali: ecco alcuni consigli per comprare quello giusto (Bluehouse.it)

Questo discorso non ha lo scopo di creare ansia e paura, ma di farvi rendere conto di quanto sia importante uno strumento musicale, un oggetto inanimato con il quale è facile creare un legame. Ross, in Friends, cercando di convincere Phoebe ad imparare ad andare in bici le dice “è come se avessi questa chitarra e non la suonassi mai. Questa chitarra vuole essere suonata!” direi una giusta lezione di vita.

Prima di decidere di comprare uno strumento ci sono dei punti che devono essere affrontati. Prima di tutto gli spazi, cercate sempre di comprendere se avete gli spazi fisici per poterlo suonare e, soprattutto, se il disturbo che arrecate al vicinato non è importante. Dopo tutto ciò è essenziale farsi una sana cultura sullo strumento che state per acquistare, affinché sappiate cosa andare a provare in negozio. Sì, esatto, provare.

Acquistare uno strumento: ecco alcuni consigli

Nessuno si rende conto che, quando si compra uno strumento, non lo si prende, normalmente, a scatola chiusa. Come un abito bisogna indossarlo, lo strumento deve essere suonato. Un diritto del consumatore che spesso ci si dimentica, ma è essenziale per la scelta. In questo provare uno strumento significa suonarlo come lo suonereste a casa e vede se vi “calza“. Sembra un’allusione al mondo del vestiario poco consona, ma vale anche per uno strumento, perché vi dovete trovare comodi e sicuri nel suonare. Addirittura, se sono strumenti a corda si consiglia di prenderli in prestito per provarli il più possibile prima di confermare l’acquisto.

Comprarli online o in negozio? Partiamo, prima di tutto, nel dire che i negozi specializzati possono rispondere a molte vostre domande e vi permettono di provare con mano lo strumento che state comprando. Spesso i negozi hanno anche accordatori e pezzi di ricambio utili per il vostro strumento. Ma se l’intenzione è quello di prenderlo online serve che vi informiate, prima di tutto, sulla provenienza, sulla reperibilità dei pezzi di  ricambio e se sapere quale sia il modello, cercatelo fra i negozi e provatelo per esserne al 100% sicuri dell’acquisto.

Impostazioni privacy