Reggaeton: qual è il singolo (famosissimo) che ha lanciato il genere nel mondo

Reggaeton, un genere molto in voga in questi ultimi anni e portato in auge da un singolo divenuto simbolo di questo ritmo musicale in tutto il mondo. 

Danza reggaeton
Ballerina di Reggaeton (Blueshouse.it)

Quando si parla di reggaeton vengono in mente i ritmi latini che infuocano i corpi e ne derivano passi audaci e molto strong. Negli ultimi anni questo genere ha letteralmente invaso le radio provocando una reggaeton mania in tutto il mondo. E l’Italia si sa, non è rimasta esente da quest’aria di novità.

Nel Paese i trend piacciono e vengono accolti con favore. Si diffonde l’insegnamento di tale disciplina nelle scuole di danza e ritrovando tra gli aspiranti ballerini proprio tutti, da esperti di altre discipline a chi non ha mai mosso un passo. Ma da cosa deriva tutto questo? E’ complice un pezzo che continua a far ballare diverse generazioni.

Reggaeton, tutto è partito da LUI

Origini Reggaeton Gasolina
Daddy Yankee (Blueshouse.it)

Ebbene sì, le origini del reggaeton vanno imputate sicuramente a lui: Daddy Yankee. Il cantante infatti ha rilasciato un singolo che si rivelò ai tempi subito un successo, Gasolina. Era il 2004, l’inizio del nuovo millennio ed era un periodo dove ancora musicalmente parlando si percepivano le influenze degli anni ’90, le scie sonore e ritmiche del decennio precedente. Ma Daddy, classe 1977 e nato a San Juan, Porto Rico, ha segnato un’incredibile rottura col passato.

Cresciuto a pane e musica, l’artista fin dalla giovane età sapeva che da grande sarebbe diventato un artista ma mai pensava che avrebbe fatto ballare tutti e inaugurando un genere, per l’appunto il reggaeton. Ma con Gasolina ci riesce, un pezzo che era talmente avanti nel tempo che nonostante oggi abbia quasi 20 anni riesce ancora a riempire le piste da ogni parte del mondo. Per i Millennials Gasolina è inno alla loro giovinezza, ai tempi non c’era 18esimo senza il tributo a Daddy.

Origine del nome

Il genere reggaeton viene chiamato così perché il suo antenato è il genere reggae che veniva cantato in spagnolo a Panama. Erano gli anni ’70, ancora lontani da quello conosciuto oggi. Si diffonde infatti 30 anni dopo, arrivando anche in Spagna quindi in Europa, America del Nord ma solo come ballo. Otterrà la consacrazione come genere commerciale grazie proprio a Gasolina. Negli ultimi anni il fenomeno reggaeton ha coinvolto tanti altri artisti: Karol G, Don Omar, Nicky Jam, Farruko e J Balvin, solo per citare alcuni prestigiosi nomi. E in Italia? Baby K ed Elettra Lamborghini. 

Impostazioni privacy